Seguici su

Cerca nel sito

Le Rubriche di Il Faro Online - Animali

Ardea, cane lasciato solo e in catene muore impigliato in una rete: denunciato il padrone foto

Il Comandante della Polizia Locale, Sergio Ierace: "Se il collare o la catena fossero stati a norma il cane si sarebbe salvato"

Ardea – Denunciato il proprietario di un cane ad Ardea: lo aveva lasciato solo con una catena e un collare a strozzo, che ha portato alla morte dell’animale rimasto impigliato in una rete.

Le Guardie zoofile Ambientali Norsaa di Roma, su iniziativa della Asl Rm6 e della Polizia Locale di Ardea, coordinata dal comandante Sergio Ierace, hanno fatto un sopralluogo in un’abitazione nella giornata di ieri 31 luglio, trovando l’animale in pessime condizioni.

“Gli operatori hanno verificato il benessere degli animali e la loro documentazione” scrive in una nota la Norsaa di Roma.

“A seguito di una segnalazione – spiega il Comandante della Polizia Locale – si è verificato lo stato di alcuni animali che erano regolarmente denunciati e di proprietà. Nel caso di oggi, se il collare o la catena fossero stati a norma il cane si sarebbe salvato. È stata elevata una denuncia amministrativa nei confronti del padrone del cane da parte della Asl”.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ardea