Seguici su

Cerca nel sito

Fondi, nuovo appuntamento con “Rigenerazioni”

In scena “ Affunn’ ”, monologo di Andrea Rega

Più informazioni su

Fondi – Si terrà domenica 2 agosto 2020, a partire dalle 21, presso il l’area ex Chiesa S. Antonio Abate, in Corso Appio Claudio (angolo Via A. Manzoni), il terzo evento di RiGenerAzioni. L’Associazione politico-culturale “Camminare Insieme” continua ad animare il centro storico di Fondi attraverso performance artistiche e dialoghi politico-culturali, per ridare centralità al tema arte- turismo-economia.

In questo appuntamento in scena Affunn’, monologo in dialetto fondano scritto e interpretato dall’artista Andrea Rega. In questa breve opera teatrale, pubblicata nel 2019 dalla casa editrice Ali Ribelli Editore, l’autore esprime il disagio generazionale della priorità città, in cui i sentimenti contrastanti verso le proprie origini si fondono per creare un’atmosfera di cupa speranza verso il proprio futuro.

“Dopo gli eventi del 21 giugno e dell’11 luglio – dichiara Raniero De Filippis, presidente di Camminare Insieme e Candidato Sindaco alle prossime elezioni amministrative – continuiamo a proporre iniziative che possano animare il nostro centro storico e commerciale allo scopo di promuovere la presenza di cittadini nel nostro centro e attrarre flussi turistici presenti nella fascia marina.

Abbiamo più volte invitato gli amministratori locali ad attivare una programmazione condivisa, un tavolo di lavoro che coinvolga enti pubblici, terzo settore, artisti, ma non sono giunte risposte, lasciando le attività commerciali in solitudine. Noi – prosegue la nota – continuiamo a dare il nostro contributo di idee e iniziative in favore della città, promuovendo le ricchezze del nostro patrimonio storico, monumentale, archeologico, nell’ottica dello sviluppo turistico ed economico”.

In quest’ottica, la scelta del luogo dove si terrà l’appuntamento non è casuale, ma, anzi, rientra nella logica di valorizzazione del patrimonio storico locale. “Il sito di S. Antonio – conclude il candidato sindaco della coalizione di centro sinistra – rischia di essere oggetto di un un intervento di recupero dell’amministrazione comunale non adeguato e non rispondente ad una efficace valorizzazione turistica del quartiere”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fondi 

 

Più informazioni su