Seguici su

Cerca nel sito

Atto vandalico a Terracina: distrutta la vetrata della sede del Pd

Il Vicesindaco: "Non permetteremo a nessuno di inquinare il clima della campagna elettorale con gesti e intimidazioni simili"

Terracina – Atto vandalico a Terracina: nella notte, ignoti hanno distrutto la vetrata della sede del Pd. Un gesto che non sembrerebbe casuale, considerando che la città è in piena campagna elettorale.

“Le immagini – spiega sui social il segretario del partito, Daniele Cervelloni – parlano da sole. Non ci sono parole per qualificare il grave gesto. Provvederemo immediatamente a informare le forze dell’ordine dell’accaduto e a collaborare con loro per definire al meglio i profili dell’intera vicenda.

Colgo anche l’occasione – ha concluso Cervelloni – per ringraziare tutte le forze politiche che in queste ore stanno mostrando solidarietà per l’accaduto“.

Il commento del Vicesindaco

Sul caso, intanto, è già intervenuta il vicesindaco facente funzioni di Terracina, Roberta Tintari, che ha fatto sapere: “Solidarietà e sconcerto per un gesto grave e odioso che ha finalità intimidatorie contro chi, seppur da uno schieramento avversario, si impegna politicamente per la città.

Mi auguro – conclude la Tintari – che le forze dell’ordine riescano a risalire presto agli autori di questo atto meschino. Non permetteremo a nessuno di inquinare il clima della campagna elettorale con gesti e intimidazioni simili“.

La solidarietà della politica

Non solo il Vicesindaco. Gesti di solidarietà nei confronti dei democratici stanno arrivando da tutto il mondo della politica. In primis, dal candidato del M5s Piero Vanni, che ha così commentato:“Trovo sconcertante quanto accaduto questa notte alla sede del Partito Democratico di Terracina colpito da ignoti che ne hanno vandalizzato l’ingresso e mi auguro che questo gesto non sia dovuto a un avvelenamento del clima politico dovuto alla ormai prossima scadenza elettorale: sarebbe intollerabile.

Colpire la sede di un partito non è in ogni caso mai un buon segnale, particolarmente in una città come la nostra che di politica, confronto e comprensione ha da sempre decisamente bisogno. Mi auguro – conclude Vanni – le forze dell’ordine rintraccino i responsabili al più presto e nel frattempo esprimo tutta la mia solidarietà ai responsabili cittadini del Pd”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Terracina