Seguici su

Cerca nel sito

Da Valcanneto alla Serie A: il debutto con la As Roma di Riccardo Calafiori

Riccardo Calafiori, astro nascente della primavera capitolina, ha vissuto a Valcanneto parte della sua infanzia

Cerveteri – Allo Juventus Stadium, col numero 61, esordisce per l’As Roma: Riccardo Calafiori, giovane di Valcanneto.

L’ultima gara di serie A, giocata a Torino, ha visto consumarsi un insolito Juventus – Roma, le due squadre sicure delle loro posizioni in classifica, hanno dato la possibilità di mettersi in mostra a molti giovani del vivaio. Tra gli esordienti ci colpisce un giovane in maglia giallorossa: Riccardo Calafiori, astro nascente della primavera capitolina, che ha vissuto a Valcanneto parte della sua infanzia.

Alcuni dei suoi familiari vivono tra Borgo San Martino e il centro residenziale, così come molti suoi amici, coetanei e conoscenti che sono cresciuti giocando per strada e nei campetti con il terzino giallorosso.

Il neo 18enne, schierato da Fonseca come titolare, ha ripagato pienamente la fiducia del mister. La sua ottima prova è stata coronata da uno splendido, gol sfortunatamente annullato (la traiettoria del pallone era precedentemente uscita), e da un rigore guadagnato, trasformato in seguito da Perotti.

Calafiori, malgrado il silenzio per l’assenza dei tifosi, ha comunque potuto vivere la gioia dell’esordio in Serie A, condivisa da tutta Valcanneto, che da casa faceva il tifo per lui. Adesso però il giovane Riccardo sta già pensando al suo futuro, che probabilmente sarà lontano dalla Capitale.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Calcio