Seguici su

Cerca nel sito

Civitavecchia, incendio a Sant’Agostino: pompieri al lavoro fino all’alba per spegnere il rogo foto

Circa 40 ettari di sterpaglie, macchia mediterranea e canneti sono andati a fuoco fra Bagni Sant'Agostino e Litoranea

Civitavecchia – Un vasto incendio di sterpaglie ha colpito la macchia mediterranea fra Bagni Sant’Agostino e Litoranea. Dalle ore 21.20 di ieri 3 agosto i Vigili del Fuoco di Civitavecchia sono stati impegnati con due automezzi sul luogo per le operazioni di spegnimento, rese complicate dal forte vento, che ha rischiato di far espandere le fiamme alle abitazioni presenti in zona.

I pompieri sono rientrati in sede solo alle ore 05.30 di stamani, poiché l’incendio era stato messo sotto controllo. Attualmente sul posto Vigili del Fuoco di Viterbo con quattro automezzi e Dos (Direttore Operazioni di Spegnimento) stanno ultimando le operazioni d’estinzione e bonifica.

Circa 40 ettari di sterpaglie, macchia mediterranea e canneti sono andati a fuoco. Sul posto è intervenuta anche la Protezione Civile con tre automezzi. Non si registra nessun ferito.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Civitavecchia