Seguici su

Cerca nel sito

Erosione a Fregene, Feola (FdI): “Sperperati soldi pubblici per un ripascinento inutile” foto

Feola: "Auspico che il Comune, la Regione e tutti gli organi competenti intervengano concretamente e pongano fine a questa seria problematica che affligge il territorio di Fregene"

Fiumicino – “Abbiamo appreso in mattinata, grazie alla segnalazione dei residenti, che il tentativo di ripascimento della spiaggia di Fregene (leggi qui) non ha avuto l’esito sperato”. E’ quanto si legge in una nota a firma di Roberto Feola, vicepresidente del circolo FDI-Patria e Libertà di Fiumicino.

“È l’ennesimo atto dispendioso da parte del Comune di porre un freno all’erosione della spiaggia di Fregene, spiaggia ormai ridotta ai minimi termini, e che di questo passo porterà anche ingenti danni economici a tutta la zona. Mi chiedo – prosegue Feola – come sia possibile che dopo tutto questo tempo e le innumerevoli denunce, da parte di cittadini e imprenditori balneari della zona, non si riesca a porre rimedio è si continui invece a sperperare denaro. Auspico che il Comune, la Regione e tutti gli organi competenti intervengano concretamente e pongano fine a questa seria problematica che affligge il territorio di Fregene”.

(Il Faro online)