Seguici su

Cerca nel sito

Focene, cittadini esasperati: “Ennesima perdita su via Coccia di Morto, case senz’acqua”

Emilio Sciesa: "Residenti senza acqua, il sistema è al collasso. Serve un intervento strutturale"

Fiumicino – “Ennesima perdita d’acqua su via Coccia di Morto a Focene e ancora una volta i residenti sono costretti a subire notevoli disagi. Prima di quello di ieri, l’ultimo guasto alla condotta è avvenuto solo qualche giorno fa”. È quanto si legge in una nota stampa del Nuovo Comitato Cittadino Focene.

“In una giornata calda di agosto – sottolinea Emilio Sciesa, presidente del Comitato – molti residenti sono rimasti senza acqua con i soliti, gravi disagi. Soliti perché questa situazione va avanti da anni, oramai”.

“Eppure – prosegue – non meno di qualche mese fa era stato eseguito un intervento di sostituzione dell’intera conduttura. Non ci spieghiamo come sia possibile una sequenza di guasti successivi a interventi dichiarati definitivi. Il sistema è ormai al collasso, è di tutta evidenza che le soluzioni tampone non sono assolutamente più adatte alla bisogna”.

“Serve un intervento strutturale – conclude Sciesa – con la sostituzione completa di tutti i tratti di conduttura danneggiati, che abbia un carattere davvero permanente. Per questo occorre che il Comune apra un tavolo tecnico con l’azienda Acea. Troviamo scandaloso che si sprechi costantemente un ingente quantitativo d’acqua, così come scandaloso è il disagio di tutti i cittadini che non devono essere, ora più che mai, lasciati soli”.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino