Seguici su

Cerca nel sito

L’appello di Bella (M5S): “Il Sindaco di Ardea faccia rispettare le ultime volontà di Manzù”

Bella: "La volontà dello scultore era stata espressa in modo molto chiaro, riposare vicino alle sue opere"

Ardea – “Il Sindaco Mario Savarese, faccia il possibile per mantenere le spoglie dell’artista Giacomo Manzù nella città di Ardea “. Così in un intervento alla Camera dei Deputati Marco Bella, deputato M5S e componente della commissione Cultura, commenta l’ipotesi dello spostamento delle spoglie dell’artista.

“Giacomo Manzoni, in arte Manzù, è stato uno dei più importanti scultori italiani del ‘900. Nel 1965 si trasferisce a Ardea e lì vi rimane fino alla sua morte avvenuta nel 1991. Ai funerali partecipò il Presidente Cossiga. Ai piedi della rocca dei Rutuli, Giacomo Manzù istituisce un museo nel quale raccoglie le sue opere che ha donato allo Stato italiano. La volontà dello scultore era stata espressa in modo molto chiaro, riposare vicino alle sue opere e il Presidente della Repubblica ha accolto questa sua richiesta”.

“Voglio lanciare un appello al Sindaco di Ardea – conclude il pentastellato -, Mario Savarese, affinché possa fare tutto quello che è in suo potere per rispettare le ultime volontà di Manzù, quelle di rimanere vicino alle sue opere nel territorio che amava, la città di Ardea”.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ardea