Seguici su

Cerca nel sito

Baccini scrive a Montino: “Riconoscimento ufficiale della città a Fabio Aiello”

Baccini: "Con la sua volontà è un esempio encomiabile per tutti i giovani di Fiumicino"

Fiumicino – Il presidente Mario Baccini ha inviato una lettera la sindaco Esterino Montino per chiedere che sia consegnato un riconoscimento ufficiale della Città all’atleta paralimpico Fabio Aiello, vincitore di tre ori e un bronzo nelle fiamme oro e cittadino di Passoscuro. Di seguito il testo completo della missiva:

Signor Sindaco,
Fiumicino è, come Lei ben conosce, un territorio che ospita molte glorie sportive, tra essi un giovane di Passoscuro, Fabio Aiello, che ha dato lustro alla città negli ultimi quattro anni guadagnando ben tre ori e un bronzo nella specialità Paralimpica del tiro a volo di fossa olimpica, con la divisa delle Fiamme Oro.

Le scrivo, dunque, per chiedere che la Città renda omaggio con un riconoscimento ufficiale a questo atleta che con il suo esempio e la sua tenacia è riuscito a salire più volte su un podio agonistico e che con la sua volontà è un esempio encomiabile per tutti i giovani di Fiumicino.

In attesa di cortese riscontro, porgo i migliori saluti
Mario Baccini