Seguici su

Cerca nel sito

Nel weekend ritorna l’anticiclone: sole e caldo, ma ancora locali temporali previsioni

Meteo weekend

Più informazioni su

Meteo weekend Italia

Il vortice di bassa pressione che ha portato forte maltempo sull’Italia sin dall’inizio della settimana, non ci abbandonerà completamente fino a domenica. Il suo lento spostamento verso la Grecia gli darà ancora modo di portare dei temporali non solo tra giovedì e venerdì ma anche nel weekend. Certo l’instabilità non sarà diffusa e riguarderà essenzialmente l’estremo Sud ma i fenomeni soprattutto sabato potranno essere ancora localmente abbondanti nelle ore pomeridiane.

Discorso diverso per le regioni centro settentrionali dove guadagnerà sempre più terreno l’anticiclone africano che si era temporaneamente ritirato verso la Spagna, dove per altro sta facendo molto caldo con massime che hanno raggiunto i 40°C. La sua “gobba” si spingerà sempre più ad est fino ad interessare gran parte delle regioni occidentali. La conseguenza più ovvia oltre al sole sarà un considerevole aumento delle temperature che entro l’inizio della settimana di Ferragosto ma già da domenica su diverse località potranno toccare i 35°C. Vediamo allora un dettaglio per le giornate di sabato e domenica

Meteo sabato: Nord giornata nel complesso soleggiata salvo locali addensamenti diurni sui rilievi alpini e prealpini ma con fenomeni solo a carattere isolato e di breve durata. Centro condizioni di cieli sereni o poco nuvolosi seppur con qualche isolato temporale diurno tra basso Lazio e Abruzzo. Sud permane una certa variabilità con fenomeni isolati al mattino e più diffusi nelle ore centrali anche a carattere di forte temporale, specie su Basilicata, Calabria, Sicilia e Campania con fenomeni che localmente potrebbero sfociare anche sulla costa tirrenica. Temperature in aumento con massime fino a 34-35°C in Valpadana, interne toscane, sarde e siciliane nonché sul Tavoliere in Puglia. Venti deboli o moderati settentrionali con mari localmente mossi.

Meteo domenica: Nord nel complesso soleggiato seppur con qualche addensamento diurno su Alpi e Prealpi ma associato a fenomeni modesti e isolati. Centro sole prevalente con qualche addensamento diurno tra Lazio e Abruzzo ma associato a fenomeni isolati e modesti. Sud abbastanza soleggiato al mattino salvo locale variabilità in Calabria e sul basso Tirreno. Nel pomeriggio ancora qualche temporale su dorsale calabro lucana e sulle interne siciliane. Temperature in ulteriore lieve aumento con punte superiori ai 35°C sulle centrali tirreniche, in Sardegna, fino a 34-35°C in Valpadana. Venti deboli settentrionali con mari poco mossi.

Evoluzione Meteo Lazio

VENERDI’: Bel tempo prevalente su tutte le regioni, con ventilazione ancora da NE sulle aree interne. Nel corso del pomeriggio ritroveremo la consueta instabilità di calore sul Lazio centro-meridionale, con locali sconfinamenti sulle coste del basso Pontino. Temperature massime previste in ulteriore ripresa, picchi fino a 33-34°C. Mare mosso al largo.

Commento del Previsore Lazio
L’anticiclone tende progressivamente a rinforzare sul Centro Nord della Penisola garantendo prevalenza di cieli assolati con massime in progressiva ascesa. Umide e instabili correnti in quota imperverseranno sul Meridione, ma apporteranno locali influenze anche sul medio-basso Lazio, con puntuale instabilità di calore pomeridiana anche temporalesca. Temperature massime in progressiva ascesa, giorno dopo giorno, con picchi di 35-37°C tra sabato e Domenica. Restate aggiornati comunque per seguire l’evoluzione.

Più informazioni su