Seguici su

Cerca nel sito

Ex scuola di Pulcherini nel degrado, FdI Minturno attacca: “Periferie abbandonate”

Moccia: "Non è tollerabile una situazione del genere, Pulcherini e i suoi abitanti non sono cittadini di serie B"

Minturno – Su segnalazione delle mamme dei ragazzi di Pulcherini, il dirigente di Fratelli d’Italia Minturno Marco Moccia, interviene per denunciare una situazione ai limiti della decenza: all’ex scuola elementare nella frazione di Pulcherini (per intenderci dove durante le elezioni si vota) vi è un’area giochi che dovrebbe essere fruibile per i ragazzi e per i genitori degli stessi.

“Purtroppo – sottolinea Moccia – dalle immagini che ci sono state inviate, in suddetta area è il degrado a farla da padrone con grave pregiudizio per i bambini, che non possono utilizzare uno spazio pubblico a loro destinato. Nonostante ci avviciniamo alle elezioni, Pulcherini sembra non appartenere a Minturno, ovvero, sebbene in questi giorni ci sono stati moltissimi annunci da parte dell’amministrazione riguardanti l’avvio di lavori un po’ ovunque, questa frazione resta completamente dimenticata.

Come cittadino e padre sono indignato. Non è tollerabile una situazione del genere, Pulcherini e i suoi abitanti non sono cittadini di serie B, anzi, se entro la fine di agosto non ci sarà l’intervento dell’amministrazione per riqualificare l’ex scuola elementare – conclude Moccia- organizzerò insieme alle madri ed ai cittadini di Pulcherini un sit-in sotto il comune di Minturno per dare voce ad una frazione che è parte integrante del nostro territorio.”

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Minturno