Seguici su

Cerca nel sito

Roma, autodemolitore in fiamme: una densa nube nera invade la tangenziale

Circa 40 persone sono state evacuate dal campo nomadi che si trova a poca distanza dall'autodemolitore

Roma – Giornata di intenso lavoro per i pompieri della Capitale, intervenuti nel primo pomeriggio a Roma Nord per spegnere le fiamme divampate in un autodemolitore. Una nera colonna di fumo ha invaso oggi la tangenziale est nel tratto compreso tra via Salaria e Tor di Quinto in direzione dello stadio Olimpico e la strada è stata chiusa in entrambe le direzioni.

Circa 40 persone sono state evacuate dal campo nomadi che si trova a poca distanza dall’autodemolitore interessato dall’incendio. Sul posto oltre ai vigili del fuoco e alla polizia sono intervenute anche decine di pattuglie della Polizia Locale per isolare e mettere in sicurezza la zona colpita dalle fiamme.

Le baracche del campo nomadi non sono state danneggiate e non ci sono feriti. Gli abitanti del campo sono stati evacuati per il tempo necessario alle operazioni di ripristino dello stato dei luoghi.