Seguici su

Cerca nel sito

Primo colpo per il Ladispoli femminile: arriva Federica Bocchi dal Brescia Cf

La giovane centrocampista è il primo acquisto della società rossoblu: “Vengo per vincere col Ladispoli”

Ladispoli – Il primo colpo di mercato è andato a segno: arriverà ad agosto una centrocampista dal Brescia Calcio Femminile (Cf). L’Academy Ladispoli, mentre attende le nuove direttive dalla Lega Nazionale Dilettanti per il prossimo campionato, lavora e rimodella la sua rosa per la stagione 2020/2021.

Il direttore sportivo dell’A.d. Vincenzo Persi si è assicurato Federica Bocchi, classe 2001. La giovane ha militato per dieci anni nelle fila del Brescia Cf, con cui ha esordito 16 anni in Serie A. Il club bresciano era a tutti gli effetti una seconda famiglia per la giovane, che nonostante ciò si dichiara pronta a vivere una nuova esperienza lontano da casa.

“La società mi mancherà sicuramente, così come la squadra, eravamo molto unite. Spero di trovare un ambiente accogliente, divertente e formativo anche a Ladispoli – racconta Federica Bocchi -. Quest’anno voglio crescere, fisicamente e umanamente, voglio essere più autonoma e concentrata”.

“Ad agosto 2021 partirò per l’America e prima del grande salto voglio prepararmi bene – continua l’ex-Brescia -. Ho sentito parlare molto bene della società e del progetto, mi sono interessata da subito e ho incontrato i dirigenti, mi è sembrata la perfetta rampa di lancio per il mio nuovo percorso”.

La giovane centrocampista è una dei molti ragazzi seguiti da College Life Italia (qui), società leader nel mondo dello sport, che si occupa di assistere giovani studenti nella vittoria di borse di studio sportive per le università americane.

L’America è l’obbiettivo finale, credo che loro siano molto più avanti di noi, lì il calcio femminile è rispettato. – continua la calciatrice – Certo in Italia dopo i mondiali 2019 la situazione è cambiata ma c’è ancora tanta strada da fare. Noi lavoriamo molto, siamo professionali ma la passione di certo non può essere l’unico incentivo”.

“In America studierò e cercherò di tracciare la mia strada, lì mi confronterò con un modo tutto nuovo di vivere il calcio e forse conquisterò basi più solide e maggiori sicurezze per la mia carriera da calciatrice – spiega la centrocampista -. Ma basta parlare di futuro, il sogno arriva dopo il lavoro e io vengo per lavorare, per costruire e vincere col Ladispoli“.

“Sono davvero pronta, spero di poter aiutare la squadra con buone giocate, assist e magari anche con qualche gol” conclude Federica Bocchi.
Il Faro online –  Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ladispoli
Foto Instagram @ladispoliwomen