Seguici su

Cerca nel sito

Ostiantica, Andrea Pollidori: “Vogliamo continuare a crescere”

Parla il Presidente della società bianconera. Impianto sportivo in crescita insieme ai progetti sportivi

Più informazioni su

Ostia – Sta iniziando la sua terza stagione consecutiva da presidente dell’Ostiantica Calcio 1926 ed Andrea Pollidori ha le idee molto chiare considerando tutto quello che è stato fatto in questi primi due anni: “Comincio il mio terzo anno alla guida dell’Ostiantica, ho festeggiato qui i miei 50 anni, ora sono qualcuno in più. Siamo arrivati che c’erano 35 bambini di scuola calcio, ora sono 150. Gli spogliatoi sono stati ristrutturati ed ampliati, ora ce ne sono altri 5 nuovi. C’è un campo di calcio a 8 completamente nuovo e quest’anno ne faremo un altro di calcio a 7 con due campi da padel in aggiunta. C’è una nuova segreteria, abbiamo fatti diversi lavori di abbellimento per il nostro centro sportivo perché secondo me le strutture sono alla base di ogni crescita. Quest’anno avremo anche delle telecamere per il calcio a 11, ci sarà un’applicazione che permetterà di vedere allenamenti e partite dei ragazzi, cerchiamo sempre di fare il possibile per migliorare e stare all’avanguardia in tutto e per tutto“.

Tante novità in questi primi 24 mesi di lavoro ma non è assolutamente finito qui il processo di crescita del club di Pollidori: “Stiamo cercando di crescere anche a livello di settore giovanile, speriamo che la Juniores possa prendere la categoria regionale. Il nostro obiettivo è quello di crescere ancora di più, in ogni categoria, sperando che la prima squadra possa andare bene e tentare il grande salto. Stesso discorso ovviamente riferito alle giovanili e alla nostra scuola calcio. Il nostro segreto sta nell’essere davvero una grande famiglia: la vicinanza ai genitori, il supporto costante alle famiglie ed ai bambini è sicuramente un punto fondamentale nel passaparola che sta continuando ad aumentare i nostri tesserati di anno in anno“.

Più informazioni su