Seguici su

Cerca nel sito

Ostia, trovata morta in albergo: disposta l’autopsia

Una donna di 80 anni trovata priva di vita nella sua camera. Disposta l'autopsia

Ostia – Sarà sottoposto ad autopsia per definire le cause del decesso il corpo di una donna italiana di 80 anni rinvenuta priva di vita questa mattina in un albergo del lungomare.

A fare il triste rinvenimento è stato questa mattina il personale della struttura alberghiera allertato dalla figlia della donna che vive a Ostia. L’anziana vittima, infatti, era ospite per qualche giorno in visita alla figlia.

Sul posto sono accorse due ambulanze dell’Ares 118 e la volante del commissariato Lido della Polizia di Stato. Il personale sanitario ha constatato l’avvenuto decesso ma la presenza di alcune ecchimosi ha richiesto per scrupolo l’intervento della Sezione Scientifica.

Secondo il medico legale dovrebbe trattarsi di morte naturale probabilmente da evento cardiocircolatorio: la donna soffriva di ipertensione. In ogni caso l’autorità giudiziaria ha disposto l’esame autoptico per verificare le cause del decesso.