Seguici su

Cerca nel sito

Sicurezza in mare a Ferragosto, 400 cani bagnini Sics sulle spiagge italiane

Nel Lazio, con le postazioni di Montalto di Castro, Ostia, Anzio, Nettuno e Sperlonga.

Le 400 task force speciali della Scuola Italiana Cani Salvataggio saranno al lavoro nel week end di Ferragosto in ausilio e affiancamento ai presidi di sicurezza balneare tradizionali: quattrocento angeli del mare sulle spiagge italiane, da Trieste a Palermo.

Nei giorni più “caldi” dell’estate più complessa degli ultimi decenni, la Sics mette in campo tutte le sue forze per aumentare il livello di sicurezza in mare e contribuire a monitorare il litorale affinché vengano mantenute le distanze di sicurezza anche sulla spiaggia.

Dall’inizio della stagione balneare, iniziata in forte ritardo per l’emergenza Coronavirus e rivoluzionata dalla necessità di rispettare le regole anti contagio e dalla paura che ha portato molte persone a preferire i monti, sono già state effettuate diverse operazioni di soccorso da parte delle Unità Cinofile Sics.

Il 5 luglio, sul litorale Nord del Lazio, a Riva dei Tarquini, le Unità Cinofile Panna e Tobia hanno soccorso un bambino di 6 anni che era caduto da un canotto a circa 40 metri dalla spiaggia, trovandosi in forte difficoltà (leggi qui).

Nonostante il mare fosse apparentemente calmo, il forte vento da terra ha allontanato il bimbo dal suo canotto e lo ha capovolto; immediatamente, i cani bagnini e i loro conduttori si sono lanciati in suo soccorso. Il canotto è, poi, stato recuperato molto a largo da un’imbarcazione di passaggio.

Le postazioni Sics

Partendo dal nord della costa Adriatica, gli eroi del mare della Sics operano a Trieste (Friuli Venezia Giulia), a Caorle nel Veneto, località a nord est della Laguna di Venezia; in Emilia Romagna sono presenti a Cesenatico e Ravenna; le Marche e l’Abruzzo sono presidiate attraverso le postazioni di San Benedetto del Tronto, Ortona, Pescara e Silvi Marina, in Puglia la Sics è presente a Bari.

Per quanto riguarda la costa tirrenica, la Sics è presente in Liguria, nelle località di Albissola e Voltri, alla periferia occidentale di Genova; in Toscana a Forte dei Marmi, Montignoso, Marina di Pisa. E poi nel Lazio, con le postazioni di Montalto di Castro, Ostia, Anzio, Nettuno e Sperlonga. Al Sud troviamo Palinuro in Campania, Soverato sul Mar Ionio, Palermo e Alcamo in Sicilia.

Non solo mare: gli eroi a quattro zampe controllano anche le rive del Lago Maggiore, del Lago di Garda, del Lago d’Iseo e dell’Idroscalo di Milano.