Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Acilia, maltratta la madre durante gli arresti domiciliari: arrestato 51enne

La madre, vittima delle condotte vessatorie, ha allertato i carabinieri e revocato la disponibilità ad ospitarlo

Acilia – Era agli arresti domiciliari, ma durante il periodo di detenzione si è reso responsabile di condotte vessatorie nei confronti della madre. L’uomo, un 51enne, è stato arrestato dai carabinieri di Acilia, su disposizione del Tribunale di Roma.

Il 51enne era stato sottoposto agli arresti domiciliari per reati contro il patrimonio, ma la madre, vittima delle condotte vessatorie, ha allertato i carabinieri revocando la disponibilità ad ospitarlo.

I militari hanno riferito la vicenda all’Autorità Giudiziaria che, ritenendo inefficace la misura precedentemente stabilita, ne ha disposto l’immediata carcerazione. L’uomo si trova ora nel carcere di Regina Coeli.

 Per dovere di cronaca, e a tutela di chi è indagato, ricordiamo che un’accusa non equivale a una condanna, che le prove si formano in Tribunale e che l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ostia X Municipio