Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Caos sulla tratta ferroviaria Roma-Minturno: ritardi fino a 90 minuti per un incendio

Sono stati anche altri i disservizi provocati dall’incendio e, tra questi, alcuni pendolari hanno lamentato la mancanza di luce all’interno dei vagoni

Più informazioni su

E’ stata una serata di disagi per i pendolari che ieri, 19 agosto, si sono messi in viaggio sulla tratta Roma-Napoli. Difficoltà nella possibilità di rispettare gli orari previsti iniziate alle 19.15, quando è stato annunciato un “traffico ferroviario rallentato a tra Fondi e Formia per un inconveniente tecnico alla linea elettrica di alimentazione dei treni provocato da un incendio in prossimità dei binari”.

E’ stata proprio la società che si occupa del trasporto ferroviario, Trenitalia, a dare informazioni ai viaggiatori circa rallentamenti fino a 90 minuti.

Nonostante l’impegno dei Vigili del Fuoco per sedare in breve l’incendio che ha causato i ritardi al fine di garantire la regolare ripresa del traffico ferroviario, non è stato impedito il caos. Oltre ai ritardi, infatti, è stata lamentata la cancellazione di alcuni treni provenienti da Roma Termini e diretti a Minturno. Treni con partenza alle 18.36 e alle 20.36 cancellati da Priverno Fossanova. Sono stati anche altri i disservizi provocati dall’incendio e, tra questi, alcuni pendolari hanno lamentato la mancanza di luce all’interno dei vagoni.

(Il Faro online)

Più informazioni su