Seguici su

Cerca nel sito

Cerveteri, 10mila euro di nuovi libri per la Biblioteca Comunale “Nilde Iotti”

L'Assessora alle Politiche Culturali Federica Battafarano ringrazia il personale dipendente

Cerveteri – La Biblioteca di Cerveteri “Nilde Iotti” si è aggiudicata un contributo statale di 10mila euro. I fondi sono stati stanziati dal Governo Centrale nell’ambito del Decreto Rilancio per agevolare le ripartenze delle piccole librerie locali tramite l’acquisto di libri da parte delle Biblioteche comunali.

“Un contributo che andrà ad arricchire ulteriormente il già importantissimo patrimonio documentario della nostra Biblioteca comunale – ha detto Federica Battafarano, Assessora alle Politiche Culturali del Comune di Cerveteri – ad oggi infatti, sono oltre 30mila i libri presenti in Biblioteca. Dai libri di storia, geografia, narrativa, romanzi, libri di studio, la sezione per bambini, i grandi autori della letteratura italiana e mondiale. Una quantità di libri immensa, per ogni tipologia di richiesta, che ora, grazie al prezioso lavoro del nostro personale, andrà ulteriormente ad arricchirsi”.

“Con l’occasione ringrazio nuovamente tutto il personale della Biblioteca di Cerveteri per questo importante contributo ottenuto – ha concluso l’Assessora Battafarano – grazie ad Elena Polzelli, Gea Copponi, Giuliana De Santis e Floriana Amadei, quest’ultima da poco andata in pensione ma che fino all’ultimo giorno di lavoro ha garantito professionalità e preparazione al servizio”.

Si ricorda che da oggi, lunedì 24 agosto, la Biblioteca comunale ha ufficialmente riaperto al pubblico anche per le attività di lettura e studio. Per accedere ai locali, obbligatoria la prenotazione. Per informazioni chiamare il numero: 069943285