Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Diamond League, Randazzo fa 7,87 nel lungo: “Una misura per fare meglio: obiettivo Assoluti”

Quarto nel salto in lungo l’azzurro delle Fiamme Gialle. Nel prossimo week end attende i Campionati Italiani per allungare la misura

Stoccolma – Buona prova di Filippo Randazzo nel salto in lungo a Stoccolma. Nella Diamond League di ieri pomeriggio, l’atleta delle Fiamme Gialle registra 7,87 in pedana.

Si prende la quarta posizione rosicchiando i bordi del podio nell’evento del circuito mondiale. A un soffio dal terzo posto il vice campione europeo under 23 disegna un’ottima gara, nonostante le difficoltà riscontrate in partenza: “Sarei voluto entrare nei primi tre e provare questa nuova formula (della finale a 3) ma era difficile con tutte le difficoltà riscontrate oggi, i litigi con le rincorse”.

E poi aggiunge: “La mia gara è cominciata tardi. Al quinto salto era già finita”. Ma niente è perso e lui sottolinea: “Ho avuto le dritte per lavorare meglio in vista dei Campionati Assoluti, il mio obiettivo stagionale”. Una prima esperienza in Diamond League che è servita molto.

(Il Faro online)(foto@Colombo/Fidal)