Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, i Giovani Democratici: “Vogliamo una biblioteca che funzioni davvero”

"Abbiamo deciso di presentare un progetto volto a creare una casa della cultura nel nostro territorio: la Biblioteca Comunale Giulio Regeni"

Fiumicino – “Per noi la cultura rappresenta il motore della società, un pilastro da cui non si deve prescindere. Troppo spesso però viene messa in secondo piano insieme al diritto allo studio. Per questo abbiamo deciso di presentare il seguente progetto, nato dall’ascolto di chi frequenta e di chi purtroppo non può frequentare la biblioteca, volto a creare una casa della cultura nel nostro territorio: la Biblioteca Comunale Giulio Regeni”. Lo dichiarano in un comunicato stampa i Giovani Democratici di Fiumicino.

“Le richieste che saranno avanzate all’Amministrazione – sottolineano – sono le seguenti:

  • Revisione degli orari di apertura e chiusura infrasettimanali, nonché estensione dell’attività al sabato mattina con orari Lun\Ven 8.00 – 19.00; sabato 9.00 – 13.00;
  • Apertura della biblioteca durante i mesi di agosto e gennaio;
  • Informazioni tempestive riguardo l’attività della biblioteca;
  • Integrazione di personale qualificato;
  • Potenziamento rete wireless;
  • Fruibilità dell’intera area;
  • Creazione di un polo culturale (compresa la ristrutturazione del teatro nelle sale adiacenti);
  • Accessibilità (fondamentale l’installazione di un ascensore). Ad oggi, le persone disabili sono impossibilitate ad accedervi a causa delle barriere architettoniche;
  • Realizzazione bar, un servizio che non può che considerarsi quale valore aggiunto al polo culturale e non un’attività meramente legata al profitto esterna alla biblioteca.

Ci teniamo a ribadire l’importanza della gestione pubblica di questo spazio, chiamando i consiglieri comunali e l’Amministrazione alla responsabilità di garantire alla comunità il diritto allo studio e un accesso libero ed agevole alla conoscenza”.

“Il suddetto progetto – concludono i Giovani Democratici – è la sintesi di una raccolta attenta e puntuale dei problemi e dei bisogni dei cittadini del territorio del Comune di Fiumicino. Pertanto sarà firmata dai cittadini che ne hanno preso parte o che vogliano sostenere tale richieste anche al di fuori dell’organizzazione giovanile.

Per chi volesse supportarci, basta scriverci privatamente inviando nome, cognome, data di nascita, luogo di residenza, numero di documento:  giovanidemocraticifiumicino@gmail.com
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino