Seguici su

Cerca nel sito

Roma, traffico in tilt sul Gran Raccordo Anulare per incendio di sterpaglie

Chiusa la carreggiata esterna, con uscita sulla Ss1 “Aurelia”. Anas: non appena l’incendio sarà completamente domato, verrà ripristinata la regolare circolazione

Roma – Pomeriggio di passione sul Grande Raccordo Anulare per gli automobilisti romani, bloccati dalle code provocate dal fumo generato da un incendio di sterpaglie. Allo svincolo di Casal Lumbroso, è stata riaperta parzialmente la carreggiata interna, con transito sulla corsia di sorpasso dopo la precedente temporanea chiusura a causa di un incendio. Chiusa invece la carreggiata esterna, con uscita sulla Ss1 “Aurelia”. Come fa sapere Anas “non appena l’incendio sarà completamente domato, verrà ripristinata la regolare circolazione”.

Alle ore 14.30 circa sulla D18 Diramazione Roma Nord è stato temporaneamente chiuso il tratto compreso tra Settebagni e il bivio con il Grande Raccordo Anulare in direzione del GRA. Per motivi di sicurezza, ha fatto sapere Autostrade per l’Italia, anche l’area di servizio Salaria Ovest è stata chiusa.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, le pattuglie della polizia stradale e il personale della Direzione V Tronco di Fiano Romano di Autostrade per l’Italia. Al momento Autostrade non si registra turbative al traffico. Agli utenti diretti verso Roma, consiglia di uscire a Settebagni e di proseguire lungo la viabilità ordinaria Ss4 Via Salaria in direzione Roma. (fonte Adnkronos)