Seguici su

Cerca nel sito

Le Rubriche di Il Faro Online - Musica

Giovanni Allevi: “La gente ha bisogno della cultura come l’aria” fotogallery

Il pianista e compositore originario di Ascoli Piceno sarà al Castello di Santa Severa il prossimo 6 settembre

di BIANCA MICHELANGELI

Santa Marinella – Il concerto del pianista Giovanni Allevi, in programma il 6 settembre al Castello di Santa Severa (leggi qui), chiuderà in bellezza il festival “Sere d’estate”. Sarà un appuntamento irrinunciabile per tutti gli appassionati di musica, ma non solo: il compositore originario di Ascoli Piceno presenterà, infatti, anche il suo nuovo libro di filosofia, “Revoluzione”.

Poter finalmente ricominciare ad esibirsi dal vivo, racconta Giovanni Allevi a ilfaroonline.it, “è un’emozione indescrivibile. Sono cambiato io ed è cambiato il pubblico: il legame tra noi si è fatto ancora più stretto ed intenso”.

La mia interpretazione al pianoforte – spiega – ora contiene un nucleo di disperazione, che prorompe nell’amore e nel desiderio di un abbraccio collettivo. Allo stesso tempo, la composizione di nuova musica si sta dirigendo verso i territori dell’incanto, della nostalgia e del sogno”.

Dall’emergenza Covid-19 e da tutto ciò che ne è scaturito, sostiene, “abbiamo imparato che la gente ha bisogno della cultura come l’aria. L’entusiasmo e la partecipazione che vedo ai concerti e ai festival letterari dove sto presentando il mio nuovo libro di filosofia è incredibile, direi commovente”.

“Finiti i concerti estivi credo mi aspettino alcuni appuntamenti televisivi per parlare del libro. Un po’ mi preoccupano per la mia natura timida ed impacciata, ma sarò felice di vederci in tv”, dice Allevi.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Santa Marinella