Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, Costa: “Dopo un anno FdI ancora non rappresentata in Commissione Trasparenza”

Il capogruppo di Fratelli d'Italia: "È vergognoso quanto irrispettoso delle regole e della democrazia"

Fiumicino – “Dopo circa un anno, il gruppo politico di Fratelli d’Italia non è ancora ufficialmente rappresentato in Commissione Trasparenza per i ritardi, a questo punto ritengo intenzionale, dovuti alla maggioranza. Come già sollecitato più volte ad oggi non abbiamo avuto riscontro. Come capogruppo ho partecipato e chiesto più volte spiegazioni come da nostro diritto. L’unica ad intervenire è stata la presidente del consiglio che ha asserito in commissione che ci stanno lavorando“.

E’ quanto afferma in una nota il capogruppo di Fratelli d’Italia Fiumicino, Stefano Costa, aggiungendo: “È vergognoso quanto irrispettoso delle regole e della democrazia visto anche che la maggioranza per suo conto ha modificato gli assetti di componenti e presidenti delle commissioni votandoli nel giro di pochi giorni. Questa è la misura del rispetto dei cittadini di questa Giunta che si permette di ignorare le legittime richieste di eletti. Inoltre si riempiono la bocca con parole come legalità, rispetto e condivisione di intenti per poi offendere la rappresentanza con queste azioni di regime bulgaro proprio nella Commissione Trasparenza”.
Il Faro Online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino