Seguici su

Cerca nel sito

Farmacisti in aiuto: “Non c’è regalo più bello della solidarietà”

Il presidente di Farmacisti in Aiuto Tullio Dariol: "Ultimamente una giovane coppia di sposi, Chiara ed Alessandro, hanno deciso di aderire al progetto Bomboniere solidali"

Fare un regalo è una delle azioni che richiedono più impegno. Spesso non sappiamo cosa regalare, soprattutto in occasione di ricorrenze importanti, alle persone che ci sono vicine. Non è facile esprimere attraverso un oggetto, l’affetto che proviamo per il destinatario. Non bisogna, però, dimenticare che l’aspetto più importante del fare o ricevere un regalo è il valore simbolico legato a quel determinato dono. La Onlus Farmacisti in Aiuto da anni cerca di rendere ancora più speciali i momenti particolari della vita di ognuno di noi, trasmettendo questo messaggio: regalare solidarietà è uno dei gesti più belli che si possa fare.

I “Regali solidali” sono, infatti, molto richiesti proprio per il loro grande valore emotivo. Tanti i progetti che Farmacisti in Aiuto hanno creato a questo scopo, tra cui il progetto “Bomboniere solidali”.

Aderendo al progetto “Bomboniere solidali” si utilizza parte dell’importo originariamente destinato all’acquisto delle bomboniere, per finanziare un progetto solidale. Gli invitati riceveranno quindi un oggetto di minore valore “venale” compensato però da un grande valore umanitario. Un gesto solidale che rimarrà indissolubilmente legato all’evento vissuto che lo renderà quindi ancora più speciale.

Una volta scelto il progetto a cui si vuole aderire, la Onlus Farmacisti in Aiuto, che opera in Italia ed all’estero, concorda poi con la persona o le persone che hanno fatto la donazione, a quale progetto destinare i fondi, inviando poi la comunicazione e la documentazione fotografica di quanto è stato realizzato.

Quale gesto migliore di regalare una speranza, un dono che nessuno potrà mai dimenticare.

“Ultimamente – ci fa sapere Tullio Dariol Presidente di Farmacisti in Aiuto – una giovane coppia di sposi, Chiara ed Alessandro, hanno deciso di aderire a questo progetto, scegliendo di utilizzare la loro donazione per il progetto “Fondo di Solidarietà” il cui scopo è quello di aiutare famiglie o singole persone del nostro comune, che versano in reale stato di bisogno”.

Aiutaci a fare sempre di più. Aiutaci ad aiutare.

In questo periodo riparte la campagna per il 5×1000, che consente ai contribuenti di destinare una parte delle imposte dell’IRPEF a favore delle ONLUS come Farmacisti in aiuto. In sede di dichiarazione dei redditi, basterà inserire il Codice Fiscale 97427160581 per contribuire in prima persona a realizzare molti progetti solidali.
Per avere ulteriori informazioni, contribuire o sostenere in altro modo i nostri progetti vi invitiamo a visitare il nostro sito www.farmacistiinaiuto.org, la nostra pagina Facebook /FarmacistiinaiutoOnlus , la nostra pagina sul quotidiano online “Il Faro” ,a contattarci via mail segreteria@farmacistiinaiuto.org oppure contattare la nostra segreteria al 346-4360567.
(Il Faro online)