Seguici su

Cerca nel sito

Gaeta posticipa l’apertura delle scuole: in arrivo l’ordinanza sindacale

Il Sindaco: "Il fatidico trasferimento di nuovo personale (docenti, supplenti, bidelli) ancora non risulta fatto, rendendo complicato il rispetto delle nuove norme di sicurezza per il contenimento del Covid"

Gaeta – Il sindaco di Gaeta, Cosmo Mitrano, ha deciso di posticipare l’apertura delle scuole, attualmente, per la Regione Lazio, fissata per il 14 settembre.

Una scelta ponderata la sua, presa insieme all’assessore competente in materia, Gianna Conte e con i dirigenti scolastici, che hanno messo in evidenza tutta una serie di criticità. “La prima criticità da affrontare – racconta il Sindaco in prima battuta ai microfoni di Radio Spazio blu – è il fatidico trasferimento di nuovo personale (docenti, supplenti, bidelli) che ancora non risulta fatto. Il che rende complicato rispettare tutte le nuove norme di sicurezza per il contenimento del coronavirus”.

Non solo, però. Il sindaco Mitrano ammette: “Questa è la ragione principale, ma non l’unica. Sembra assurdo, infatti, aprire il 14 settembre, per poi dover richiudere dopo tre giorni (per via del referendum), sapendo che non si potrà riaprire prima del mercoledì successivo, ovvero rimanendo chiusi quasi una settimana. Per questo, ho preferito tutelare i nostri ragazzi, almeno finché non avremo la certezza che, almeno tutte le norme di sicurezza, vengano rispettate per l’apertura del 14″.

Per chi avesse dubbi, il Sindaco ha anche chiarito: “Resteranno chiuse tutte le scuole, anche le superiori, e, soprattutto, anche quelle che non saranno sede elettorale, purché siano pubbliche. Anche perché soltanto adesso stanno arrivando le prime consegne dei banchi monoposto”.

Un messaggio forte, insomma, quello lanciato dal Primo cittadino di Gaeta, che ha sottolineato che la sua non è una decisione politica, ma una responsabilità che si è preso di fronte ai gaetani, che, da tempo, su questo tema, esigevano risposte. Al momento, però, è bene evidenziarlo, ancora non esiste un’ordinanza sindacale che faccia seguito alle dichiarazioni del Sindaco.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Gaeta