Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Il Mennea Day a Barletta più forte di ogni furto

Di corsa sull’asfalto nella città della Freccia del Sud, dopo che nella notte è stato rubato il furgone con pista e blocchi per l’evento che ricorda il record mondiale sui 200 metri

Barletta – Si è corso a Barletta per il Mennea Day. Nella città natale del grande campione azzurro, l’evento che celebra l’anniversario dell’indimenticabile record mondiale sui 200 metri (19.72 a Città del Messico il 12 settembre 1979) è andato in scena sull’asfalto di corso Vittorio Emanuele.

Ma non sulla pista e con i blocchi di partenza che dovevano essere montati, perché nella scorsa notte è stato rubato all’esterno di un hotel di Bisceglie il furgone con il materiale. “Un anno di lavoro per far sognare i più piccoli in un giorno speciale si è spento, siamo delusi e amareggiati – spiega l’Associazione IoCorro che organizza la manifestazione – ma siamo atleti abituati a combattere. Il Mennea Day si fa lo stesso, non con una pista sotto i piedi ma con più forza di prima come ci insegna la nostra leggenda Pietro Mennea”.

(fonte@fidal.it)