Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

La denuncia di una 19enne: “Stuprata al Circeo a Ferragosto”

Sul fatto è stato aperto un fascicolo e sono in corso accertamenti da parte della Polizia. Nel mentre, sono indagati due ragazzi

San Felice Circeo – Una ragazza di 19 anni romana ha denunciato di essere stata violentata la notte di Ferragosto sulla spiaggia del Circeo da due ragazzi poco più grandi di lei che avrebbe conosciuto proprio nel luogo di villeggiatura.

La 19enne ha raccontato lo stupro, qualche giorno più tardi, quando, ritornata a casa a Roma, ha deciso di rivolgersi alla Polizia: si è presentata con la mamma al commissariato San Basilio, alla periferia della città, raccontando di aver subito violenza da quei due ragazzi.

Secondo quanto raccontato dalla giovane, i due ragazzi li aveva incontrati mentre era insieme ad altri amici. Con loro era andata a fare una passeggiata, conclusa però con lo stupro.

Dopo lo choc iniziale, la ragazza dice di essersi fatta visitare in ospedale a Fondi (LT), per poi sporgere denuncia al commissariato di San Basilio. Sul fatto è stato aperto un fascicolo e sono in corso accertamenti. Intanto i due ragazzi sono indagati. 

Per dovere di cronaca, e a tutela di chi è indagato, ricordiamo che un’accusa non equivale a una condanna, che le prove si formano in Tribunale e che l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di San Felice Circeo