Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Ardea, finisce con l’auto nel canale: salvo per miracolo un ragazzo di Roma foto

La Polizia Locale: "Non si esclude il fatto che ragazzo alla guida del veicolo possa essere uscito di strada per colpa di errate manovre di altri veicoli"

Più informazioni su

Ardea – Attimi di paura per un ragazzo di Roma in visita al nonno di Ardea, che durante il tragitto ha perso il controllo dell’auto finendo nel canale di via Laurentina.

L’incidente è avvenuto nel pomeriggio di oggi 13 settembre, intorno alle 16:00. Secondo una prima ricostruzione il veicolo  ha sbandato finendo in acqua nel canale sottostante ad oltre 5 mt di dislivello. Il conducente per fortuna illeso è riuscito ad uscire dal lato del veicolo ancora non allagato. Sul luogo è intervenuta la Polizia Locale di Ardea, che ha anche fermato un’ambulanza di passaggio per far visitare il ragazzo.

Per fare in modo che il mezzo fosse recuperato è stata fatta intervenire un carro gru le cui manovre ha reso necessario la chiusura della strada per diversi minuti bloccando il traffico per consentire il recupero dell’auto incidentata, con deviazione in via di  Fossignano di Aprilia e via Santa Marina.

“La dinamica del sinistro non appare ancora chiara – si legge in una nota della Polizia Locale di Ardea -, in quanto il ragazzo è stato trovato da solo, e recuperato nel fosso dell’Incastro in stato confusionale. È stato fatto risalire al margine della carreggiata con l’uso di una corda. Si presume che nell’incidente sia coinvolto un altro veicolo, per tale ipotesi si stanno acquisendo le immagini di due telecamere presenti sul posto e che dovrebbero avere ripreso l’intero incidente”.

“Il ragazzo ha atteso sul posto i genitori da Roma, rifiutando ulteriori ricoveri. Non si esclude il fatto che il veicolo possa essere uscito di strada per colpa di errate manovre di altri veicoli, fatto questo che potrà essere confermato dalle immagini in corso di acquisizione”, conclude la Municipale.

Più informazioni su