Seguici su

Cerca nel sito

Ventotene, contributi per persone non autosufficienti: il rinnovo del Comune

Rinnovato il bando per l'erogazione erogazione di contributi a favore di persone non autosufficienti per i residenti del Distretto Socio - Sanitario LT/5. È possibile da oggi inviare la propria richiesta.

Ventotene – In una nota pubblicata in data odierna sul suo sito ufficiale il Comune di Ventotene ha reso noto che sono stati aperti i termini per la presentazione delle richieste di concessione di contributi a favore di persone non autosufficienti. In particolare le richieste si riferiscono ai residenti del Distretto Socio – Sanitario LT/5.

I contributi che saranno erogati

I beneficiari la cui richiesta sarà accettata riceveranno dal Comune i seguenti inteventi annuali:
1) assegni di cura, per programmi di assistenza domiciliare diretta o indiretta, per un importo max di € 5.000,00 cadauno;
2) budget di sollievo al care giver familiare, per un importo max di € 2.000,00 cadauno;
3) interventi di sostegno alla persona disabile non autosufficiente ed alla famiglia, attraverso forme di assistenza domiciliare e di aiuto personale, anche della durata di 24 ore e anche nelle giornate festive e prefestive, per un importo max di € 7.000,00 cadauno.

Chi può effettuare la richiesta?

L’accesso ai benefici è riservato a persone con disbilità e a persone con invalidità pari al 100% – continua la nota dell’Amministrazione – Possono presentare domanda di partecipazione tutte le persone e/o loro familiari che, al momento della pubblicazione del presente avviso, siano in possesso dei seguenti requisiti:

  1. residenza anagrafica in uno dei comuni del Distretto Socio-Sanitario Formia / Gaeta
  2. certificazione di disabilità ai sensi dell’art. 3 comma 3 della L. 104/1992 oppure verbale in invalidità civile pari al 100%
  3. affette da Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA) non ricomprese nel Piano d’Ambito della disabilità gravissima

La domanda di contributo, debitamente compilata, dovrà essere redatta su apposito modello (Allegato A); la domanda di integrazione dei beneficiari della Graduatoria Distrettuale L. 162/1998 redatta su apposito modello (Allegato B).”

Scadenze per l’invio della domanda

Per la prima scadenza è possibile inviare la propria da domanda a partire da oggi, da far pervenire al al protocollo generale dei novi comuni del Distretto. In merito alle modalità di invio la nota del Comune riporta: “Tramite un plico debitamente chiuso e controfirmato su tutti i lembi di chiusura che oltre al nome e all’indirizzo del mittente dovrà riportare la seguente dicitura:

  1. per gli interventi di cui alla L.R. 20/2006: NON APRIRE – DOCUMENTI – CONCESSIONE FINANZIAMENTO MISURA 3.1 (L.R. 20/2006) N- DISTRETTO LT/5
  2. per la richiesta di integrazione dei beneficiari della Graduatoria distrettuale L. 162/1998: NON APRIRE – DOCUMENTI – RICHIESTA INTEGRAZIONE BUDGET ASSEGNO DI CURA – DISTRETTO LT/5″

“Il presente bando è aperto e le domande potranno essere presentato ogni 90 giorni dalla prima scadenza fino ad esaurimento delle risorse finanziarie disponibili per singole annualità e saranno valutato entro i 90 giorni successivi alla prima scadenza. I beneficiari potranno presentare una domanda per ogni annualità.”

Scaricare gli avvisi e i documenti da allegare

Nella nota pubblicata sul sito del Comune sono stati resi disponibili anche i seguenti documenti in versione PDF disponibili per il dowload, di cui gli allegati A e B sono necessari per il corretto invio della domanda di erogazione del contributo.

Per scaricare l’Avviso pubblico distrettuale clicca qui
per scaricare l’Allegato A per la rischiesta di contributo clicca qui
Per scaricare l’Allegato B per la domanda di contributo clicca qui
Per scaricare l’Avviso di graduatoria del III trimestre clicca qui

Il Faro online – Clicca qui per leggere le notizie di Ventotene

Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ventotene