Seguici su

Cerca nel sito

Fondi, “La Forza delle Donne”: per dare sostegno dopo l’intervento al seno

"Un vero e proprio spettacolo che ha visto protagoniste le meravigliose donne dell’Andos come ‘modelle per un giorno’".

Fondi – Domenica 13 settembre, nell’incantevole cornice della “Tenuta Vento di Mare” al Salto di Fondi, si è tenuta la 2° edizione de “La Forza delle donne – io non ho paura!”. “Si è trattato – hanno detto gli organizzatori in una nota – di un successo di pubblico che ha registrato il sold out già da qualche settimana.

Sicuramente è stato l’evento di questa ‘diversa’ estate 2020 del sud pontino e al richiamo di sostenere con la propria presenza la raccolta fondi destinata ai progetti della Onlus A.N.D.O.S. Associazione Nazionale Donne Operate al Seno hanno risposto in più di 400 invitati nel rispetto della normativa anti Covid 19”.

Un bilancio, quindi positivo per coloro che si sono impegnati nella buona riuscita dell’iniziativa i quali hanno sottolineato: “Un vero e proprio spettacolo che ha visto protagoniste le meravigliose donne dell’A.N.D.O.S. come ‘modelle per un giorno’, sfilare con portamento, classe e fascino le collezioni Vivien Luxury giovane azienda specializzata nella Cerimonia.

Emozioni uniche e indescrivibili hanno accompagnato tutta la serata condotta con maestria dalla bellissima Manila Nazzaro. Ad aprire la serata Enrica Tara che ha incantato il pubblico con una particolarissima interpretazione del brano di Fiorella Mannoia ‘Quello che le donne non dicono” considerato l’inno dell’ANDOS e subito dopo una spettacolare performance delle danzatrici della compagnia Movi’n Beat che con l’utilizzo di particolari macchinari indossati, hanno creato figure geometriche ispirate al maestro della pittura Pablo Picasso”.

Nel corso dell’evento c’è stato anche un momento istituzionale “dedicato alle Combattenti Donne con la sfilata e gli interventi di rito della presidentessa ANDOS Comitato Fondi Regina Abagnale, della dottoressa Francesca Crdillo della direzione Oncologica dei presidi ospedalieri del Centro-Sud Latina Asl latina e i saluti del vicesindaco di Fondi Beniamino Maschietto”.

Sono stati anche altri i momenti importati della serata con “un’altra bellissima dello spettacolo, Valeria Altobelli Testimonial del momento moda di Luigi Dubbioso, comproprietario della Tenuta Vento di Mare e fashion designer che per l’occasione ha realizzato 3 abiti di Alta Cerimonia, che andranno in vendita con un asta online e il ricavato andrà devoluto insieme alla vendita degli inviti all’Associazione. Questo particolare momento moda è stato curato nel mood da ‘I Molinaro parrucchieri’ per le acconciature e da Roberta Feudi per il Make Up che hanno riproposto in passerella le immagini fashion che accompagnavano le uscite realizzate dal fotografo Stefano Colandrea”.

A chiudere la serata “un flash di dieci abiti da Sposa selezionati dallo Showroom Test Sposa e Cerimonia” di Fondi che hanno reso la particolarissima location ancora più spettacolare con il make up delle modelle della Red Carpet Models curato dal Centro Benessere ‘Wellness Suite’ e le acconciature “floreali” realizzate dallo staff di ‘Diamoci delle arie’ di Simona Capuano. Alla regia dello spettacolo – hanno evidenziato gli organizzatori – il navigato Marcello Gasperoni, organizzatore di eventi a livello internazionale, che ha diretto lo staff audio e luci di Michele De Simone della Remix Sound creando giochi di luci ed effetti surreali, mentre il reportage fotografico e video della serata è stato affidato all’equipe di Giovanni Scirocco wedding photographer”.

Al termine dello spettacolo un ricchissimo buffet realizzato dallo staff della Tenuta ha deliziato tutti gli invitati che hanno scrupolosamente seguito le indicazioni di stewards e hostess che con gentilezza ed educazione hanno fatto rispettare il distanziamento e la mascherina…

“La Forza delle Donne- io non ho paura!” è ideato e organizzato dalla Red Carpet Event di Anna Rita Esteso in collaborazione con Raffaele Nardo e Luigi Dubbioso della “Tenuta Vento di Mare” e tutto il ricavato andrà a finanziare il progetto “La Rinascita di Venere –La Forza delle Donne” che prevede la realizzazione di sportelli di estetica oncologica con laboratori esperienziali, di trucco oncologico, riflessologia plantare, consigli tecnici per il corretto uso delle parrucche, per le pazienti che sono in cura presso gli ospedali San Giovanni di Dio a Fondi e dell’Ospedale Fiorini di Terracina.

“Un progetto che – hanno concluso i promotori dell’evento – ha come finalità di aiutare le donne operate al seno a prendersi cura del proprio aspetto fisico durante e dopo le terapie attraverso idee e consigli per fronteggiare meglio gli effetti indesiderati dei trattamenti e riuscire a guardarsi allo specchio con un sorriso, contribuendo alla rinascita della bellezza e della propria femminilità. Insomma un evento che vuole ripetersi nel tempo e attraverso lo spettacolo e il ‘cuore’ vuole contribuire ed aiutare questo tipo di associazioni”.