Seguici su

Cerca nel sito

“Centro diurno minori”, un’opportunità di integrazione per i ragazzi di Gaeta

Un servizio gratuito per sostenere l'integrazione sociale dei ragazzi di età compresa tra i 6 ai 14 anni.

Gaeta – Pubblicato l’avviso distrettuale “Inserimento Centro Socio-Educativo per minori” con determinazione dirigenziale n. 753 del 16 settembre 2020. “Il Centro Socio-Educativo Diurno per minori – commenta il Sindaco Cosmo Mitrano – consente di offrire una risposta qualificata ai bisogni di sostegno, recupero, socializzazione, aggregazione, gestione del tempo libero, partecipazione alla vita sociale, culturale, ricreativa e sportiva.

Le misure adottate fanno parte di quel percorso di solidarietà che abbiamo intrapreso con determinazione anche come Distretto Socio-Sanitario, in modo più incisivo andando a favorire l’integrazione sociale. Siamo contenti di mettere a disposizione di quelle persone che ne avranno bisogno e residenti nei nove Comuni che compongono il Distretto Socio-Sanitario in tempi brevi un servizio gratuito per sostenere l’integrazione sociale dei ragazzi, con età compresa tra i 6 ai 14 anni, con difficoltà oggettive, una serie di progetti per aiutarli nell’integrazione sociale”.

“Il servizio – spiega l’Assessore alle politiche sociali Lucia Maltempo – inizierà il 12 ottobre per concludersi il 31 luglio 2021. Si svolgerà tutti i giorni feriali in orario pomeridiano escluso il sabato presso il secondo piano dell’Istituto Scolastico “Virgilio” in Piazza “Mons. Di Liegro” dove si svolgeranno i progetti e successivamente saranno aperte ulteriori due strutture pressi i Comuni di Formia e Minturno. Un’altra iniziativa importante che consente di dare risposte concrete ed immediate a quelle persone che ne avranno esigenza e bisogno”.

Sono quindi aperti i termini per la presentazione delle domande che dovranno pervenire dal 17 settembre entro il 30 settembre 2020 per la prima scadenze al protocollo generale dei nove Comuni del Distretto Socio-Sanitario LT/5, tramite un plico debitamente chiuso e controfirmato su tutti i lembi di chiusura in maniera da garantirne l’integrità.

Il plico, oltre al nome e all’indirizzo del mittente, dovrà riportare la dicitura: “NON APRIRE – DOCUMENTI – INSERIMENTO CENTRO SOCIO-EDUCATIVO DIURNO PER MINORI – DISTRETTO LT/5”. Il recapito del plico dovrà avvenire a mano presso il protocollo generale dei nove Comuni del Distretto e farà fede la data e l’ora di consegna. Non saranno prese in considerazione le domande pervenute oltre il termine stabilito.

Il presente Bando è aperto e le domande potranno essere presentate ogni 30 giorni dalla prima scadenza fino ad esaurimento dei posti disponibili. I beneficiari potranno presentare una domanda per ogni annualità. La domanda va compilata e sottoscritta in tutte le sue parti e dovrà essere obbligatoriamente allegata: certificazione ISEE del nucleo familiare in corso di validità; copia fronte/retro di un documento di identità in corso di validità del minore e del richiedente; copia del Codice Fiscale o delle Tessera Sanitaria del minore e del richiedente; copia della certificazione di disabilità ai sensi dell’art. 3 (comma 3) della L. 104/92 oppure verbale di invalidità civile pari al 100% (nel caso si posseggono tutte le certificazioni anzidette queste vanno contestualmente presentate) per ciascun componente in possesso del requisito; eventuale attestazione di presa in carico del minore dal Servizio Sociale del Comune di residenza.

L’avviso pubblico distrettuale “inserimento centro socio-educativo diurno per minori”, i moduli da scaricare e compilare ed i criteri di attribuzione dei punteggi, sono consultabili alla voce “Avvisi” presente sul sito del Comune di Gaeta www.comune.gaeta.lt.it e/o cliccando al seguente link: http://www1.comune.gaeta.lt.it/comune/comune_action.php?ACTION=scheda_atto&cod_atto=28623&cod_tipo=65