Seguici su

Cerca nel sito

Covid-19 a Fiumicino, in due giorni casi raddoppiati: l’allarme del Sindaco

Esterino Montino: "Il virus c'è e continua a contagiare le persone. Per questo è necessario e fondamentale che indossiamo la mascherina"

Fiumicino – Salgono a 20 i casi di positività al Covid-19 a Fiumicino: sono quasi il doppio di quelli segnalati, appena due giorni fa, dalla Asl Roma 3 (leggi qui). Sono 22, invece, le persone in sorveglianza attiva.

“Purtroppo – spiega il sindaco Esterino Montino – dobbiamo registrare un notevole incremento dei casi. Questi numeri, molto vicini a quelli registrati durante il lockdown, ci devono fare riflettere. Per questo rivolgo il mio appello a tutte e tutti: rispettiamo le regole con molto scrupolo e attenzione”.

“Convivere con il virus non significa fingere che non ci sia. Il virus c’è e continua a contagiare le persone. Per questo è necessario e fondamentale che indossiamo la mascherina avendo cura di cambiarla spesso (specialmente quelle chirurgiche), che teniamo la distanza di sicurezza evitando luoghi affollati, senza aspettare che qualcuno ci faccia notare che siamo tutti troppo vicini, e che igienizziamo spesso le mani lavandole o usando soluzioni a base alcolica. Mi rivolgo a tutte e tutti, a prescindere dall’età: non sottovalutate questo appello“, conclude il Sindaco.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino