Seguici su

Cerca nel sito

Roma, si masturba di fronte a un’area giochi per bambini: arrestato

L'uomo possedeva diverse identità false e aveva un ordine di carcerazione per una pena di due anni

Più informazioni su

Roma – Si masturbava nell’area giochi di Villa Glori, davanti agli occhi di bambini e genitori. Per questo motivo la Polizia di Stato ha arrestato un uomo nella giornata di ieri, cogliendolo sul fatto nella zona di via Flaminia.

Gli agenti sono intervenuti subito sul posto dopo essere stati allertati dai genitori spaventati, trovando l’uomo con i pantaloni abbassati e i genitali di fuori.

L’uomo è stato portato subito all’Ufficio di Polizia diretto da Anna Galdieri. Qui i poliziotti hanno ascoltato le testimonianze dei genitori, confermando i fatti mostrando dei video effettuati con i telefonini e poi consegnati alle Forze dell’Ordine per fare la denuncia.

L’uomo nel tentativo di masturbarsi davanti l’area giochi, aveva cercato di avvicinarsi ai bambini presenti e gli aveva pronunciato frasi incomprensibili.

Le indagini hanno evidenziato che l’uomo possedeva diverse identità false, oltre un ordine di carcerazione per espiare una pena di due anni.

L’uomo è stato arrestato per atti osceni aggravati e corruzione di minorenne.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Roma Città Metropolitana
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Roma

 

Più informazioni su