Seguici su

Cerca nel sito

A Civitavecchia arriva la Giornata del microchip gratuito per cani e gatti

La mattinata sarà dedicata ai gatti, il pomeriggio ai cani e i microchip saranno impiantati da medici veterinari liberi professionisti

Civitavecchia – È tutto pronto per il prossimo appuntamento dell’importante campagna finalizzata ad arginare il preoccupante fenomeno del randagismo, patrocinata dal Comune di Civitavecchia.

Il prossimo 27 settembre, l’associazione “Emergenze Pelose odv” sarà presente in via Tarquinia, 30 (presso la sede della Guardia Ecozoofila Nazionale) per la Giornata del microchip gratuito “Cat & Dog”, dove sarà possibile regolarizzare gratuitamente la posizione anagrafica di cani e, novità, di gatti di proprietà, per i quali invece, sarà necessario il pagamento della tassa regionale di 8 euro (non essendo obbligatoria l’anagrafe felina, la Regione Lazio non può concedere l’esenzione).

Sarà possibile partecipare solo su prenotazione inviando email a emergenze.pelose@libero.it allegando: 1) copia del documento d’identità e del codice fiscale dell’intestatario e recapito telefonico 2) residenza dell’intestatario e, se diversa, dell’animale 3) nome, sesso, razza, taglia, colore e data di nascita dell’animale.

La mattinata sarà dedicata ai gatti, il pomeriggio ai cani e i microchip saranno impiantati da medici veterinari liberi professionisti che metteranno a disposizione gratuitamente la loro professionalità per la causa. L’iniziativa, fortemente condivisa dall’Amministrazione comunale, ha l’obiettivo di sensibilizzare la cittadinanza verso quello che è un obbligo di legge (il mancato impianto comporta una sanzione per i proprietari di € 308 ai sensi della L.R. 34/97) ed è una importante misura per prevenire e contrastare il randagismo.

“Ringrazio il sindaco Tedesco e l’Amministrazione per aver aderito ad un’iniziativa che va incontro agli animali ed, anche e soprattutto, a chi se ne occupa – ha commentato la consigliera comunale Elisa Pepe -. Auspico massima adesione e per questo voglio sottolineare l’importanza di prenotarsi per il servizio, per essere così certi di poterne usufruire”.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Civitavecchia
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Civitavecchia