Seguici su

Cerca nel sito

Fregene, al via i primi interventi di ristrutturazione della Casa Albero

Il vicesindaco: "Sono partiti proprio negli scorsi giorni alcuni lavori di ristrutturazione, pulizia e sistemazione di questo luogo unico al mondo. Intanto sono partite le prime visite guidate realizzate da Open House Roma"

Fiumicino – Sono partiti a Fregene dei primi lavori di ristrutturazione e visite guidate della cosiddetta Casa Albero, gioiello di architettura e oggetto di studio a livello anche internazionale, per cui è partita una mobilitazione cittadina per il suo recupero.

“A venticinque anni dalla sua scomparsa, oggi abbiamo ricordato il genio del prof. Giuseppe Perugini e lo facciamo proprio all’interno di uno dei suoi capolavori: la Casa Sperimentale (o Casa Albero) di Fregene – ha detto il vice sindaco di Fiumicino, Ezio di Genesio Pagliuca – Sono partiti proprio negli scorsi giorni alcuni lavori di ristrutturazione, pulizia e sistemazione di questo luogo unico al mondo. Intanto sono partite le prime visite guidate realizzate da Open House Roma“.

Opera unica, dirompente, d’avanguardia, la Casa Albero ideata a partire dalla metà degli anni ’60 da Giuseppe Perugini, Uga De Plaisant e realizzata con la collaborazione di Raynaldo Perugini nella tranquilla Fregene è diventata un’icona dell’architettura sperimentale.

Per gli ultimi due week end di settembre, in occasione dei 25 anni dalla scomparsa di Giuseppe Perugini, la Casa Albero apre le sue porte con visite speciali curate da Raynaldo Perugini in collaborazione con Open House Roma ed Emanuela Petrucci, che daranno avvio ad una nuova fase di valorizzazione dell’opera. Ad oggi infatti la Casa Albero è disabitata e in attesa di restauro. L’ accesso è solo su prenotazione (clicca qui per prenotare). (fonte: Ansa)

Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino