Seguici su

Cerca nel sito

Ponza, AssoConsItalia si fa carico dei “disagi nel trasporto pubblico locale”

L’Associazione sollecita “sia i cittadini sia i turisti a segnalare eventuali disservizi nei quali dovessero essere incorsi".

Più informazioni su

Ponza – Trasporto pubblico locale di Ponza sotto la lente di ingrandimento di Asso.Cons.Italia. E’ il responsabile dell’associazione, Daniele Mazzoli, a farsi carico delle richieste di alcuni cittadini i quali lamentavano “non pochi disagi dovuti a un servizio che non sembra in linea con quelle che dovrebbero essere le regole di un servizio pubblico così importante durante tutto l’anno, ma soprattutto nel periodo estivo quando Ponza si riempie di villeggianti la cui affluenza richiederebbe ancora maggiore efficienza e puntualità”.

Sollecitata dalle lamentele dei residenti l’Asso.Cons.Italia si pone come obiettivo ultimo quello di “verificare, nell’interesse della collettività, se il contratto abbia previsto tutte le garanzie a tutela degli utenti, dagli orari delle corse alla loro periodicità, fino alle garanzie da offrire nel rispetto delle disposizioni relative alla salvaguardia della salute, eventuali penali e ogni altra notizia utile al fine di valutare le eventuali azioni risarcitorie a favore dei possibili danneggiati”.

Al fine di avere un quadro più chiaro e definito della situazione esistente in relazione al Tpl dell’isola, l’associazione sollecita “sia i cittadini di Ponza sia i turisti che hanno soggiornato sull’isola nel periodo compreso tra luglio e metà settembre a segnalare eventuali disservizi nei quali dovessero essere incorsi, all’indirizzo email dott.mazzoli75@gmail.com”.

Più informazioni su