Seguici su

Cerca nel sito

Elezioni 2020. anche Fondi verso il ballottaggio: la sfida è tra Maschietto e Parisella

A contendersi la poltrona a sindaco in una secondo turno Beniamino Maschietto, vicesindaco dell’amministrazione uscente, e Luigi Parisella ex sindaco della città

Fondi – Dopo 13 interminabili ore di scrutinio Fondi sembra destinata a chiudere con nulla di fatto… verso il ballottaggio. A contendersi la poltrona a sindaco in una secondo turno Beniamino Maschietto, vicesindaco dell’amministrazione uscente, e Luigi Parisella ex sindaco della città, dopo dieci anni di nuovo in corsa per aggiudicarsi la fascia tricolore. I due sembrano destinati a sfidarsi tra due settimane.

Sono stati sei i candidati a sindaco nel Comune di Fondi. Beniamino Maschietto, Luigi Parisella, Raniero De Filippis, Giulio Mastrobattista, Francesco Ciccone e Giuseppe Manzo. Lo spoglio è stato sofferto.

Sin da subito le preferenze hanno dato in vantaggio Maschietto, per quanto lungo tutto il corso dello spoglio si sia temuto costantemente di finire con un nulla di fatto e, quindi di dover aspettare un ulteriore appuntamento elettorale per conoscere il nome del nuovo sindaco di Fondi.

L’ex vicesindaco ha mantenuto un andamento del 50 per cento, in un’altalena di pochi punti percentuali. Nel primo pomeriggio, con uno scrutinio sempre estremamente lento che ha fatto vivere candidati ed elettori con il fiato sospeso, si è delineato un quadro nel quale è sembrato più evidente che Maschietto avesse conquistato un primo posto nella competizione elettorale, seguito da Parisella, Mastrobattista, Ciccone, De Filippis e Manzo.

Erano, però, ancora tante le schede da scrutinare e, quindi, si trattava una vittoria ancora del tutto aleatoria. In serata, nonostante il forte distacco tra i due candidati, Maschietto al 46.7, Parisella al 19 per cento, i dati sembrano far propendere per una seconda tornata elettorale.

Maschietto, infatti, seppure con alcune centinaia di schede da scrutinare non sembrerebbe nella possibilità di raggiungere la maggioranza più uno di voti utili a vincere al primo turno e sembra, quindi, verosimile che se la dovrà vedere con il secondo candidato che ha ottenuto più preferenze, Parisella per l’appunto.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fondi
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fondi