Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, ragazzi disabili in festa: arriva il Pulminoamico fotogallery

Stasio: "Abbiamo a disposizione da oggi un mezzo che possono guidare tutte le persone con la normale patente di guida e che aiuterà tanti ragazzi con disabilità"

Fiumicino – E’ arrivato il Pulminoamico nel Comune di Fiumicino, inaugurato oggi pomeriggio nella sede della “Associazione Insieme con i Disabili Onlus” e alla presenza del sindaco Esterino Montino.

esterino montino pulminoamico

Tanti ragazzi portatori di disabilità ad accogliere la Fiat Doblò Xl, che per l’occasione è stata attrezzata per il trasporto di disabili e con pedana idraulica per favorire l’ingresso delle persone in carrozzina.

Il mezzo di trasporto è stato presentato da Mauro Stasio (Presidente dell’Associazione Insieme con i Disabili Onlus), che attendeva il pulmino da diversi mesi per via della pandemia di Covid-19. “Finalmente è arrivato il pulmino dopo un anno d’attesa – commenta Stasio -. Questa macchina servirà a trasportare tutte quelle persone portatrici di disabilità, ossia uomini o donne che hanno bisogno di spostarsi o seguire delle terapie lontano da casa. Abbiamo deciso di portare a Fiumicino un mezzo piccolo che possono guidare tutte quelle persone – soprattutto genitori e in particolar modo mamme dei ragazzi –  in possesso della patente B, considerato come non si tratta di un pulmino da 9 posti a cui servono speciali patenti per guidarlo”.

La macchina è stata possibile acquistarla attraverso la solidarietà di diversi sponsor del Comune di Fiumicino, che hanno confidato nel progetto sociale anche grazie al patrocinio del sindaco Esterino Montino. “I cittadini di Fiumicino hanno mostrato nuovamente la loro grande sensibilità al tema della disabilità – dice ai nostri microfoni il sindaco Montino -. La cittadinanza si è resa protagonista di un grande gesto di aiuto e solidarietà verso i loro concittadini disabili. Anche il Comune si è mosso subito per patrocinare questo progetto, in quanto consideriamo come le persone con della disabilità abbiano la necessità di spostarsi: non solo per urgenze legate alla loro salute, ma anche per motivi culturali o semplicemente per svago nei vari luoghi della nostra città. Sono contento della risposta dei cittadini e degli sponsor di questo territorio, che hanno reso quest’automobile oggi possibile”.

A tagliare il nastro dell’automobile è stato simbolicamente il sindaco Montino. La prima persona a inaugurare la macchina invece è stata Jessica, che con la sua carrozzina è salita nel mezzo – attraverso la pedana idraulica – con l’aiuto di Mauro Stasio, Luca Lombardi (referente Pulminoamico) e il sindaco Esterino Montino.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino