Seguici su

Cerca nel sito

Giornate Europee del Patrimonio: il Castello di Maccarese apre al pubblico

In occasione delle Giornate Europee del patrimonio 2020, la Maccarese spa organizza, alle ore 11 e alle ore 16, due visite guidate all’interno del Castello San Giorgio.

Fiumicino – Sabato 26 settembre, in occasione delle Giornate Europee del patrimonio 2020, la Maccarese SpA Società Agricola organizza, alle ore 11 e alle ore 16, due visite guidate all’interno del Castello San Giorgio, nell’archivio storico dell’Azienda, nei giardini e nella piccola chiesa settecentesca,gioiello architettonico parte del complesso del Castello.

Nella visita della mattina, dalle ore 11 alle 12,in occasione del recente restauro della chiesa, interverranno l’architetto Angelo Mattiuzzi e il parroco don Valerio.
Nel pomeriggio,tra le ore 16 e le 17, Maria Pia Cedrini, maestra della scuola Marchiafava di Maccarese, racconterà le scuole storiche e le colonie estive di Maccarese, la loro nascita e il loro sviluppo nel territorio.

La storia dell’Azienda Agricola Maccarese, la più estesa realtà imprenditoriale italiana del settore, è strettamente connessa con alcuni grandi temi della storia italiana del Novecento, tra cui le bonifiche e le migrazioni interne, le tecniche e le politiche di produzione agraria e zootecnica, le lotte sindacali del secondo dopoguerra, e altrettanto strettamente con la comunità che attorno alla sua attività si è sviluppata, passando da meno di cento abitanti a fine Ottocento ai quasi cinquemila alla fine degli anni trenta del Novecento.

Tutti temi che emergono dai documenti conservati nell’archivio storico dell’Azienda, che costituiscono dunque fonti preziose per gli studiosi di agraria, zootecnia, storia, sociologia, ma anche per gli appassionati e per gli abitanti del territorio alla ricerca delle proprie radici.

Il recupero e la valorizzazione dell’archivio, inaugurato nel 2018 dopo cinque anni di interventi e intitolato a Carlo Benetton, sono stati decisi dalla Società Maccarese con la collaborazione scientifica della Fondazione Benetton Studi Ricerche. Le visite guidate consentiranno di scoprire o riscoprire la grande ricchezza e complessità dei documenti conservati, interessanti non solo per la storia d’impresa, della produzione e del lavoro agricolo, ma anche per la storia sociale ed economica del territorio.

Immerso nelle campagne di Maccaresee circondato da un giardino all’italiana, il Castello di San Giorgio, originato sulla precedente Villa S. Giorgio, risale al 1700 ed è appartenuto a diverse famiglie nobili: gli Alberteschi, Anguillara, Mattei, Pallavicini e Rospigliosi.

Ingresso libero, prenotazione obbligatoria: T + 39 06 6672336, maccarese@maccaresespa.com

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino