Seguici su

Cerca nel sito

Atti vandalici a Sabaudia: presa di mira la palestra scolastica di Borgo Vodice

Il Sindaco: "Un gesto di pura vigliaccheria proprio a ridosso dell'inizio dei lavori che permetteranno di riconsegnare la struttura ai bambini e ragazzi degli Istituti comprensivi del territorio"

Sabaudia – Di nuovo atti vandalici a Sabaudia. Stavolta a essere presa di mira è stata la palestra scolastica di Borgo Vodice, alla quale sono state rotte le porte di ingresso e manomessi (scaricandoli) gli estintori.

Il sindaco, Giada Gervasi, ha così commentato l’accaduto sui suoi canali social: “Ci risiamo. Ancora una volta un bene pubblico è stato oggetto di atti vandalici. Un gesto di pura vigliaccheria (e non voglio pensare ad altro!) proprio a ridosso dell’inizio dei lavori che permetteranno, di qui a breve, di riconsegnare la struttura ai bambini e ragazzi degli Istituti comprensivi del territorio (leggi qui).

Noi – ha concluso il Primo cittadino – andiamo avanti, ribadendo la forte condanna nei confronti di chi non ha rispetto del bene pubblico e tantomeno dei suoi concittadini“.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sabaudia