Seguici su

Cerca nel sito

Parco Leonardo, Canto: “Basta ingorghi vicino la scuola, serve un parcheggio”

"Le famiglie e gli insegnanti chiedono maggiori spazi per consentire ai genitori una sosta più agevole ed in condizioni di sicurezza"

Fiumicino – “Prime piogge, vecchi disastri. Abbiamo più volte segnalato la situazione precaria di Pleiadi in via Oslo, angolo via Varsavia, dove un’ampia zona potrebbe essere adibita a parcheggio auto, regolarmente organizzata potrebbe evitare gli ingorghi continui ed una pericolosa sosta selvaggia negli orari di uscita ed entrata dalla scuola elementare”. Così, in una nota, Antonio Canto, presidente del comitato di quartiere di Parco Leonardo.

“Una denuncia – spiega Canto – già avanzata qualche mese, anticipando il caos dovuto alle prime piogge. In questa settimana già alcuni episodi al limite del blocco stradale, le famiglie e gli insegnanti chiedono maggiori spazi per consentire ai genitori una sosta più agevole ed in condizioni di sicurezza”.

“Abbiamo presentato un piano di riqualificazione dell’area in oggetto, interessandoci anche dei possibili parcheggi ricavati su via Stoccolma rendendola a senso unico, eviteremmo difficoltà di transito del Tpl e garantiremmo maggiori parcheggi, un punto cruciale della vivibilità a Pleiadi. Continueremo a portare avanti tutte le proposte che possano aiutare i cittadini ad avere una migliore vivibilità a Parco Leonardo”, conclude.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino