Seguici su

Cerca nel sito

Siringhe alla scuola di Palidoro, Severini: “Una situazione allarmante e pericolosa: a rischio i nostri bambini”

Il Capogruppo: "I nostri bambini devono sentirsi al sicuro e non essere minacciati dalla noncuranza altrui e dalla poca attenzione alla pulizia del territorio"

Fiumicino – “Fuori il plesso scolastico di Palidoro ci sono più  siringhe usate, abbandonate a terra tra foglie secche, erba incolta, bottiglie e calcinacci. La cosa più allarmante è che molte siringhe hanno l’ago scoperto, il che le rende ancora più pericolose per chiunque passi di lì, soprattutto per i bambini frequentanti la scuola”. A dichiararlo in una nota è Roberto Severini capogruppo della lista civica Crescere Insieme.

Severini

“E’ una situazione preoccupante e indecorosa – spiega il Capogruppo – . I nostri bambini devono sentirsi al sicuro e non essere minacciati dalla noncuranza di chi abbandona queste siringhe pericolose, unita alla poca attenzione alla pulizia del territorio. I bimbi devono sentirsi protetti, specialmente nel luogo in cui si recano ogni giorno per imparare e dove gli viene insegnato il rispetto dei beni comuni. Nonostante la denuncia già fatta oltre una settimana fa, dal referente di Crescere Insieme Paolo Sbraccia, nulla è cambiato”.

“L’Amministrazione deve intervenire urgentemente – conclude Severini – per pulire tutta la zona interessata e servono seri provvedimenti per chi continua con questo scempio. La sicurezza e il decoro  non possono e non devono essere sottovalutate”.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino