Seguici su

Cerca nel sito

Vigile aggredito da Ncc a Fiumicino, le associazioni: “Serve dialogo con le autorità”

Anc Trasporto Persone e Federncc Confcommercio Roma "La violenza non può mai essere giustificata, neanche in periodi emergenziali"

Fiumicino – “Condanniamo con fermezza i recenti episodi di violenza verbale e addirittura fisica nei confronti di agenti delle Forze dell’Ordine che procedono ai controlli per i servizi di taxi e Ncc nell’ambito degli aeroporti di Fiumicino e Ciampino (leggi qui)”. Così, in una nota, Anc Trasporto Persone e Federncc Confcommercio Roma.

“La violenza, in qualsiasi forma, non può mai essere giustificata, neanche in periodi emergenziali o per reazioni a comportamenti delle Forze dell’Ordine ritenute da qualcuno vessatori o eccessivi o zelanti. La violenza – sottolineano – va sempre respinta senza se e senza ma. Nel contempo, dobbiamo ribadire la latitanza e le gravi responsabilità delle autorità e delle istituzioni competenti sul bacino comprensoriale degli aeroporti e dei porti del Lazio, che da anni da un lato rifiutano la interlocuzione con la parte sana degli operatori e dall’altro non provvedono ad approvare le regole per i servizi dei taxi e degli Ncc e non garantiscono gli operatori onesti, lasciati in balia di abusivi senza scrupoli e troppo spesso sottoposti a controlli formali, giustificati da normative abrogate o mal interpretate”, concludono.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Aeroporto
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino