Seguici su

Cerca nel sito

Anzio, tutto pronto per il restyling integrale della Riviera di Ponente foto

De Angelis: "Insieme agli innumerevoli investimenti in corso sul territorio, doveroso riqualificare anche i luoghi simbolo di Anzio".

Anzio – Sarà consegnato, nei prossimi giorni, dall’Amministrazione De Angelis, il cantiere per il restyling integrale della Riviera Mallozzi, già illuminata con lampioni artistici a led lo scorso anno e per la realizzazione del nuovo arredo urbano, lungo la rinomata via anziate che collega l’area archeologica del porto neroniano con l’attuale porto innocenziano. L’importo di questa ennesima nuova opera pubblica, che si aggiunge ai numerosi investimenti in corso su tutto il territorio di Anzio, è pari a circa 300.000 euro.

Il progetto definitivo della Riviera Mallozzi, nota come la Riviera di Ponente, era stato approvato dalla Giunta alla fine del 2019 ed inserito nel bilancio preventivo 2020.

L’importante opera di riqualificazione, voluta dal Sindaco, Candido De Angelis e seguita da vicino dal Vicesindaco con delega ai lavori pubblici, Danilo Fontana, è finalizzata ad  ammodernare uno dei luoghi simbolo di Anzio, molto frequentato dai cittadini e dai turisti.

“Insieme alle strade, ai marciapiedi ed all’ammodernamento della pubblica illuminazione, su tutto il territorio comunale, – afferma il Sindaco, Candido De Angelis – è doveroso riqualificare anche il centro cittadino, le aree archeologiche, i servizi ed i parcheggi, come quelli della Piccola e di Viale Mencacci, rimessa a nuovo proprio in queste ore, con tutta una serie di interventi, propedeutici a migliorare la qualità della vita dei cittadini e l’immagine turistica della nostra Anzio”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Anzio
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Anzio