Seguici su

Cerca nel sito

Ostia, niente più acqua sotto le scale di Lido Nord: iniziano i lavori di manutenzione

I lavori serviranno a risolvere gli annosi problemi con le canalizzazione dell'acqua sotto la passerella pedonale

Ostia – Sono iniziati oggi i lavori di ristrutturazione sotto alle scale pedonali di Lido Nord, con il punto che nei giorni scorsi – come d’altronde succede da anni – è stato protagonista di pesanti allagamenti in prossimità della stazione ferroviaria.

Una situazione complicatissima quella che si presentava a ridosso della fermata locale della linea Roma-Lido, che costringeva a virtuosismi ginnici i pendolari per evitare di bagnarsi o cadere nelle molteplici pozzanghere del posto.

La pozzanghera più temibile era proprio quella a ridosso della stazione Lido Nord, che qualunque pendolare o cittadino trovava una volta scese le scale provenendo dal parcheggio pubblico di via dei Romagnoli. Spesso l’acqua arrivava sopra le caviglie, obbligando i cittadini a reinventarsi equilibristi pur di arrivare al treno o alle scuole limitrofi senza bagnarsi.

Le furbate sono state molteplici in tanti anni pur di evitare il bagno nelle pozzanghere in questo punto di Ostia: pezzi di plastica o legno improvvisati a passerelle pedonali per non bagnarsi; piloni di cemento poggiati sul marciapiede per camminarci sopra; giochi d’equilibrio sui cordoli del marciapiede; salti spropositati dalle scale per superare le pozze d’acqua.

Situazioni che non tutte le persone potevano effettivamente superare, specie se i più giovani – spesso muniti di pesantissimi zaini per andare alle vicine scuole del quartiere – trovavano difficoltà a superare le pozze o addirittura ci cadevano dentro per il contrappeso delle proprie borse.

Aveva lasciato sgomento il video di Paolo Raffi, che qualche giorno fa aveva ripreso col proprio telefonino le difficoltà di una coppia d’anziani nel superare tale disservizio. I signori furono costretti ad arrampicarsi – con il rischio concreto di cadere a terra e quindi nell’acqua – pur di raggiungere le scale pedonali, per arrivare probabilmente a piedi nell’area dei parcheggi di via dei Romagnoli.

I lavori sulla passerella pedonale

I lavori che costeranno quasi 237 mila euro, sono stati assegnati grazie a un appalto fatto partire dall’Amministrazione del X Municipio di Roma Capitale.

Sotto le indicazioni del geometra Maurizio Riccio e l’ingegner Giovanni Vilardi, i lavori dovranno a risolvere i problemi con le canalizzazioni dell’acqua presenti sotto la passerella pedonale che collega via dei Romagnoli a via Capo dell’Argentiera.

La consegna dei lavori è programmata per il giorno 6 febbraio 2020, mentre l’ultimazione sul sito del cantiere è prevista tra oltre un anno, ovvero il 31 dicembre 2021.

Ieva: “Stiamo lavorando sulle mancate manutenzioni delle scorse Amministrazioni”

“L’appalto biennale per la manutenzione ordinaria delle caditoie e dei pozzetti assorbenti è attualmente vigente a copertura del periodo da gennaio 2020 a dicembre 2021 – dice l’assessore alla Sicurezza Alessandro Ieva -, l’importo annuale è di € 406.000. È bene ricordare che lo smaltimento delle acque ad Ostia avviene attraverso pozzetti assorbenti con funzioni di drenaggio nel sottosuolo, pertanto quando questo è saturo occorre del tempo prima che vengano smaltite. Nell’entroterra, invece, lo smaltimento avviene mediante caditoie allacciate alle condotte di raccolta delle acque chiare e miste”.

Questa Amministrazione sta lavorando alacremente per recuperare situazioni endemiche di mancate manutenzioni attraverso una migliore continuità dei finanziamenti rispetto al passato – prosegue Ieva -. L’appalto biennale ci sta consentendo di intervenire su tutto il territorio municipale e sulle situazioni di criticità puntuali, come nel caso dell’area nei pressi della rampa di scale della Stazione Lido Nord, dove per anni studenti, lavoratori e turisti hanno subito disagi per raggiungere il treno a causa degli allagamenti”.

“Nel piano investimenti 2020 – conclude Alessandro Ieva -, infine, abbiamo previsto il finanziamento di 3 milioni di euro per il potenziamento dei sistemi di drenaggio, il recupero della funzionalità idraulica delle caditoie ed in particolare, già dallo scorso anno, messo a regime la manutenzione dei canali di competenza del X Municipio assente da diversi anni”.

Vitolo: “Problemi alle caditoie trattati oggi in Commissione Sicurezza”

“Come membro della commissione Trasparenza e Garanzia del X Municipio – dice il consigliere Francesco Vitolo, Presidente della Commissione Ambiente, Sicurezza e Territorio – ritengo paradossale apprendere dagli organi di stampa la convocazione per venerdì 2 ottobre di una Commissione convocata dal Presidente Malara per fare luce sullo stato dei sistemi drenanti del litorale romano. Tanto più che sul medesimo tema, proprio su richiesta della Vicepresidente di Masi , avevo già convocato una Commissione Ambiente Territorio e Sicurezza che si è tenuta proprio stamane con il presente ordine del giorno:

• Stato di manutenzione delle opere idrauliche per la raccolta e conferimento delle acque meteoriche in previsione della stagione autunnale/invernale con particolare riferimento a
1) fognature miste/scolmatori (Acea Ato 2);
2) impianti di sollevamento e altre opere non di competenza municipale (SIMU);
3) fognature bianche canali a cielo aperto caditoie e sistemi ad assorbimento di competenza municipale (Ufficio tecnico municipale);
4) canali del reticolo bonifica (Consorzio Litorale Nord);
5) Ipotesi sistemazione idraulica via mar dei Sargassi a mezzo Rain- Garden”.

“La richiesta ricevuta appunto dalla consigliera dello stesso gruppo politico del Presidente della commissione dimostra – continua Vitolo – che è la commissione Ambiente quella deputata a trattare in maniera costruttiva l’argomento. Nella seduta di stamani sono stati infatti trattati temi di natura tecnica unitamente a quelli relativi agli appalti di servizio e pertanto sembra ridondante convocare una nuova commissione nella stessa settimana chiamando probabilmente in causa gli stessi ospiti a render conto del loro operato”.

“In ogni caso al fine – conclude Francesco Vitolo -, per dare un senso qualitativo e informativo alle informazioni circolate in questi giorni, si ricorda che i contenuti della commissione di stamani sono disponibili sia nella registrazione video audio sul sito del municipio, sia nel verbale completo della relazione redatta dagli uffici sulle attività, gli impegni economici e i numeri degli interventi operati”.

Foto: Paolo Raffi
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ostia X Municipio
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ostia X Municipio