Seguici su

Cerca nel sito

Ostia, il primo ottobre Maurizio Battista torna a esibirsi al Drive In

Maurizio Battista torna a esibirsi a Ostia in occasione della chiusura del Drive In

Ostia – Il Drive In Paolo Ferrari chiude ufficialmente il prossimo 2 ottobre con lo spettacolo di Maurizio Battista “Una serata al Drive In”, show di cabaret rappresentato per la prima volta in un Drive In, interrotto lo scorso 18 settembre per un guasto al generatore di corrente che ha comportato la sospensione dell’evento.

Inizialmente, in considerazione anche delle condizioni del tempo che impedivano di fatto lo svolgimento dello spettacolo, Maurizio Battista aveva assicurato la restituzione dei soldi corrisposti per il pagamento dei biglietti.

In settimana, viste le previsioni meteo favorevoli, Maurizio Battista ha indicato il prossimo 2 ottobre come data ultima per lo svolgimento dello spettacolo per il quale è iniziato l’allestimento.

“Ci tenevamo tutti a chiudere in bellezza – ha detto Giuseppe Ciotoli della Ci. Me. –. La decisione di Maurizio di riproporre lo spettacolo a qualche giorno di distanza l’abbiamo subito condivisa ed anche tutti gli spettatori che avevano in pre-vendita prenotato il posto hanno preferito tornare al Drive In, piuttosto che rinunciare allo spettacolo e riprendere i soldi. Per la precisione, infatti, abbiamo registrato solo cinque rinunce che sono state tutte rimborsate. E’ un segnale di stima e fiducia, per Maurizio Battista, che merita tanto affetto dal suo pubblico e per ‘Cineland’ ed il Drive In, rivelatosi platea ideale ed in tutta sicurezza per assistere ai film o per spettacoli”.

Largamente positivi i dati delle presenze registrate per la stagione cinematografica che si chiude ufficialmente stasera 30 settembre.

“In quasi tre mesi di programmazione (inaugurazione lo scorso 9 luglio) – ricorda lo stesso Ciotoli – si calcola che siano state circa 40 mila le persone che hanno assistito alle proiezioni (circa 300 auto in media per sera), un dato che ha posizionato proprio il Drive In cinema “Paolo Ferrari” ai primi posti in Italia in tema di presenze. Cineland ed il Drive In sono la casa del cinema, l’iniziativa del Drive ha dato un contributo tangibile al mondo del cinema, riportando migliaia di persone al cinema, un segnale necessario per ripartire tutti assieme. Il nostro scopo era duplice: promuovere il cinema e offrire un valore aggiunto ad Ostia. I numeri ci hanno dato ragione e ci danno speranza di poter ancora crescere la prossima estate”.