Seguici su

Cerca nel sito

La Serie A ai tempi del Covid-19, si scende in campo anche con solo 13 giocatori

Una sola volta nell'arco della stagione, se in una settimana registrassero 10 positivi nel gruppo, le società potranno chiedere il rinvio della partita

Più informazioni su

Una serie A targata Covid-19: si gioca anche solo in 13. Oggi 1 ottobre, il Consiglio straordinario della Lega Serie A ha previsto da adesso in poi l’applicazione delle norme Uefa: se una squadra ha 13 calciatori a disposizione compreso un portiere, la partita si potrà svolgere. La squadra che non scenderà in campo subirà la sconfitta per 0-3 a tavolino.

La nuova normativa verrà applicata immediatamente, infatti il match della terza giornata di Serie A tra Genoa e Torino, in programma sabato 3 ottobre alle ore 18 allo stadio ‘Ferraris’, è stato rinviato in seguito alle 15 positività al Covid-19 nel gruppo squadra rossoblù (leggi qui).

Il Consiglio ha inoltre stabilito, nel caso in cui si dovessero registrare in settimana almeno dieci positività nel proprio organico, la possibilità per una volta nell’arco della stagione, di chiedere il rinvio della partita. Nel caso di Genoa-Torino, il club rossoblù ha potuto usufruire di questo opportunità ottenendo il rinvio della partita. (Fonte: Adnkronos)
Il Faro online – Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram, solo notizie di Sport

Più informazioni su