Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Ardea, costruisce due villini abusivi e li alimenta con la corrente rubata: denunciato foto

I cantieri coni villini in costruzione, presenti nelle due aree, per un totale di oltre 2300 mq, e le attrezzature sono state sequestrate dalla Polizia Locale di Ardea

Ardea – Sequestrati due manufatti abusivi in zona Le Salzare, per un totale di oltre 900 metri cubi. La Polizia Locale è intervenuta in seguito alle segnalazioni giunte alla Centrale Operativa del comando di via Laurentina.

I caschi bianchi, diretti dal Comandante Sergio Ierace, si sono recati sul luogo in via delle Felci, dove hanno rinvenuto in corso di costruzione due villini, già elevati con diverse attrezzature edili da cantiere. Inoltre, i cantieri sottraevano illegalmente energia da un contatore presente in strada.

Sul posto è stata chiamata una squadra di “E-energia” che ha proceduto alle azioni di loro accertando il furto di energia elettrica. I cantieri presenti nelle due aree, per un totale di oltre 2300 mq, e le attrezzature sono state immediatamente poste sotto sequestro.

Il responsabile è stato denunciato all’autorità giudiziaria per aver proceduto alla costruzione in violazione alle vigenti norme urbanistiche nonché per furto di energie elettrica.

Per dovere di cronaca, e a tutela di chi è indagato, ricordiamo che un’accusa non equivale a una condanna, che le prove si formano in Tribunale e che l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ardea
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ardea