Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Continuano i lavori di edilizia scolastica a Ladispoli, De Santis: “Scuole più sicure, accessibili e belle”

Finora i lavori hanno toccato le scuole Fumaroli, Livatino, Giovanni Paolo II, Odescalchi, la Zarelli, la Don Bosco, la via Florida e la Falcone

Ladispoli – L’Amministrazione Comunale ha fatto il punto sui lavori che sono stati svolti e che si stanno completando nel settore dell’edilizia scolastica.

“L’impegno della nostra Amministrazione è quello di continuare a lavorare per rendere le scuole di Ladispoli accessibili – dice Veronica De Santis, Assessore ai Lavori Pubblici di Ladispoli -, sicure ed anche più belle”.

Finora nel settore dell’edilizia scolastica sono stati realizzati: i locali mensa nelle scuole Fumaroli e Livatino, adeguato l’antincendio alla Giovanni Paolo II e Odescalchi, risanamento delle facciate e pavimentazione spazio esterno della Zarelli in via Lazio, consolidamento solaio pieno terra e primo piano e ristrutturazione e messa in sicurezza della Don Bosco, lavori di manutenzione straordinaria in via Florida, messa in sicurezza e riapertura sala sensoriale e sala informatica della Falcone.

“Stiamo lavorando a 360 gradi – ha proseguito De Santis – per rendere ogni plesso scolastico il più funzionale e sicuro possibile. I lavori da fare sono ancora molti ma proseguiremo su questa strada. L’Amministrazione comunale ha avuto e continuerà ad avere un’attenzione particolare verso che scuole che quotidianamente accolgono i nostri ragazzi. Questi lavori sono frutto della collaborazione fattiva sia con l’ex assessore alla pubblica istruzione, Lucia Cordeschi, che con l’attuale, Fiovo Bitti, e con il consigliere delegato alle Manutenzioni Scolastiche, Emiliano Fiorini. Ringrazio sempre il responsabile e tutti i collaboratori dell’Ufficio Manutenzioni che si prodigano per la nostre scuole”.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ladispoli
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ladispoli